Pomeriggio 5, la confessione choc dell'ospite spiazza tutti. Barbara D'Urso senza parole: «Non ci credo...»
di Emiliana Costa

Pomeriggio 5, la confessione choc dell'ospite spiazza tutti. Barbara D'Urso senza parole: «Non ci credo...»

Su Leggo.it gli ultimi aggiornamenti. Pomeriggio 5, la confessione choc dell'ospite spiazza tutti. Barbara D'Urso senza parole: «Non ci credo...». Oggi, nel programma contenitore di Canale 5 si è parlato del caso del 19enne di Ceretolo di Casalecchio di Reno (Bologna) sospettato di avere aver provocato la morte del compagno della madre (57 anni) e di aver tentato di uccidere la madre (56 anni), somministrando a entrambi veleno che sarebbe stato mescolato alla cena, da lui stesso preparata.

 

Leggi anche > Chiara Ferragni lancia le sneakers con l'occhio, già sold out. Ecco il prezzo. Fan delusi: «Non è possibile...»

 

Intervistata in collegamento, Rita, la vicina di casa che ha soccorso la madre Monica. «Ho sentito delle grida di aiuto e delle botte - spiega Rita -. Io e mio marito abbiamo tentato di aprire la porta. Poi è uscita Monica che si è accasciata sul pianerottolo. Era piena di lividi sul volto. Mi ha detto che il figlio Alessandro l'avrebbe picchiata e avrebbe tentato di soffocarla con un cuscino. Le avrebbe anche detto 'perché non muori?'». Di fronte al racconto agghiaccinate, Barbara D'Urso resta senza parole. Rita continua: «Monica mi ha chiesto di prendere le chiavi della sua macchina, per evitare che le prendesse Alessandro. Lui è fuggito. Ora, mentre lei è in ospedale io mi occupo delle sue due cagnoline».

 

La Procura di Bologna ha disposto lo stato di fermo per il 19enne. A quanto risulta, il giovane - in cura da uno psichiatra - sarebbe apparso in stato confusionale ai militari, che lo hanno rintracciato a casa dei nonni paterni, a Borgo Panigale.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 16 Aprile 2021, 23:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA