Pierluigi Diaco in lacrime a Io e Te: «Mi è capitato di perdere la pazienza in tv, ma era una richiesta d'aiuto...»

di Emiliana Costa
Su Leggo.it le ultime novità. Pierluigi Diaco lo sfogo in lacrime a Io e Te«Non crediate che le reazioni in tv corrispondano al carattere dei personaggi...». Oggi, il conduttore del salotto estivo di Rai1 si è commosso parlando di alcuni suoi atteggiamenti avuti in diretta e considerati, a volte, un po' ruvidi dai telespettatori.

Leggi anche > Sabrina Salerno s'infuria a Vita in Diretta Estate: «Ma ti uccido io...». Andrea Delogu reagisce così

Diaco, durante l'intervista a Flavio Insinna, ha parlato direttamente alla telecamera e in lacrime ha spiegato: «In questo mese mi è capitato per il troppo amore e per la troppa passione che metto in questo mestiere di avere delle intemperanze e quindi a microfono aperto mi sono permesso di giudicare il lavoro di alcune persone impegnate qua dentro. Proprio come Flavio, ogni tanto ho perso la lucidità e la pazienza, ma se mi sono rivolto in maniera sgradevole è perché chiedevo aiuto. Fare questo mestiere con la passione e con la dedizione che mettiamo io e questo signore qui (Insinna, ndr) a volte può portare a perdere la pazienza. Quindi non pensate che quelle reazioni rispecchino il carattere dei personaggi televisivi, accade anche a noi di perdere la pazienza». Poi l'intervento del conduttore dell'Eredità che ha difeso il collega: «Chi fa questo lavoro ha l'ansia che il programma vada bene, che tutto fili liscio. E quando non va bene non ci si dorme la notte».



Qualche giorno fa, anche Monica Setta aveva difeso Diaco con un post su Facebook, complimentandosi per l'intervista che le aveva fatto: «Grazie Pier per l'intervista, la prima e unica in cui ho parlato di me».
Ultimo aggiornamento: Venerdì 3 Luglio 2020, 18:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA