Paolo Sorrentino taglia una scena in "The New Pope", per motivi scaramantici: il Cardinal Voiello festeggiava lo scudetto del Napoli

Paolo Sorrentino taglia una scena in "The New Pope", per motivi scaramantici: il Cardinal Voiello festeggiava lo scudetto del Napoli

La superstizione è una cosa seria soprattutto per i napoletani e il premio Oscar Paolo Sorrentino ne sa qualcosa. Il regista ha confessato su Instagram di aver tagliato una scena del suo "The Young Pope" per scaramanzia. La foto pubblicata è tratta dal set con protagonista Silvio Orlando, che interpreta il Cardinale Angelo Voiello, l’ambiguo Segretario di Stato della serie televisiva.

Chiara Ferragni e Fedez sul lago di Como nella notte di Obama: ecco il motivo

Chi ha visto "The Young Pope" ricorderà il prelato tifoso del Napoli. Il personaggio aveva la cover del cellulare con Hamsik, Insigne e Higuain e l’inno "Un giorno all’improvviso" come suoneria. Anche Sorrentino tifa il Napoli e nel discorso di ringraziamento dopo l’Oscar nel 2014 per "La grande bellezza" citò Diego Armando Maradona tra le "fonti di ispirazione".



La scena tagliata ha a che fare proprio con la sua squadra del cuore. Il Cardinal Voiello era stato ripreso mentre festeggiava la vittoria dello scudetto del Napoli a occhi chiusi immerso in una fontana nello Stato del Vaticano. Un'estasi che ricorda quella mistica, ma è del tutto profana. La scena però è stata prontamente tagliata e nessuno spettatore della serie la vedrà mai. Su Instagram però qualche frammento è stato concesso.

Presto uscirà la seconda stagione (The "New Pope") della serie tv. C'è grande attesa per il prodotto televisivo perché la prima stagione  ha avuto un enorme successo: ha varcato i confini nazionali ed è stato venduto in molti Paesi all'estero. La scaramanzia ha funzionato. 
Domenica 23 Giugno 2019, 10:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA