Mediaset, De Filippi regina del sabato, show per Chiambretti e per Pio e Amedeo

Mediaset, De Filippi regina del sabato, show per Chiambretti e per Pio e Amedeo

ROMA - Mediaset mette i suoi big sull’altalena. Chi sale e chi scende, chi cambia casa. In pratica il vicepresidente Pier Silvio Berlusconi ha mischiato le carte per questa nuova partita della nuova stagione televisiva 2022-2023. Maria De Filippi si conferma indiscussa regina del sabato sera (e del pomeriggio con “Uomini e Donne”). Confermatissimi: “Tu si que vales”, “C’è posta per te” e “Amici”. Barbara d’Urso invece si dimezza. Niente più “La Pupa e il Secchione” che si prende una pausa, ma Carmelita resta signora e sovrana del suo “Pomeriggio5”. «Barbara D’Urso è una signora professionista – ha spiegato Pier Silvio Berlusconi - abbiamo rinnovato il contratto per le prossime stagioni. Resterà a Pomeriggio 5, per ora non sono previsti altri progetti ma troveremo il programma giusto». Assomigliano un po’ alle dichiarazioni fatte un anno fa per la Marcuzzi. Poi una sottolineatura sulle sfide: «Dobbiamo crescere per resistere ai giganti del web come Amazon e Google».
Piero Chiambretti cambia maglia. Addio “Tiki Taka” che finisce nello sgabuzzino (bei tempi quando c’era Pardo…) e nuova conduzione con uno show in prima serata su Canale 5 dal titolo “Talentissimo me”, sul mondo dei bambini. Al posto di “Tiki Taka” ci sarà “Pressing” pure al lunedì. Pio e Amedeo sull’ottovolante. Doppia conduzione, oltre a “Felicissima sera” sono stati promossi su Canale 5 in prima serata con tre puntate di “Emigratis”.
Va alla grande anche la Hunziker con “Michelle Impossibile” celebrerà la carriera di personaggi di tv, cinema e sport. Conferme scontate per Silvia Toffanin (“Verissimo” sabato e domenica), per i reality “Grande Fratello” (con la new entry di Orietta Berti come opinionista) e “L’Isola dei Famosi”, torna “La Talpa” (rigenerata da Fascino e De Filippi). Enrico Papi resta con il suo “Scherzi a parte”. Barbara Palombelli con “Forum” e Federica Panicucci restano le sovrane del mattino (la Panicucci condurrà anche “Back to School”). Tornano “Zelig” con Claudio Bisio e Vanessa Incontrada, “Mai dire Gol” con la Gialappa’s, “Scene da un matrimonio” con Anna Tatangelo.Altro mattatore Gerry Scotti, alla guida di “Lo Show dei Record”, “Caduta Libera”, “Tu si que vales” e “Striscia la notizia”. Ritorno in prime time anche per Paolo Bonolis con “Ciao Darwin” in onda al venerdì sera. Su Italia1 confermate le Iene Teo Mammucari e Belen Rodriguez, il “Freedom” di Giacobbo. Su Rete4 al via tutti i talk: “Quarta Repubblica” al lunedì, “Fuori dal Coro” martedì, “Controcorrente” mercoledì, “Dritto e Rovescio” giovedì, “Zona Bianca” la domenica. Il venerdì resta dedicato alla cronaca con “Quarto Grado”. Oltre al grande calcio (Champions, Coppa Italia e Supercoppa italiana) Canale 5 punta molto sulle fiction.Via libera alle seconde stagioni di “Fosca Innocenti” con Vanessa Incontrada, “Luce dei tuoi occhi” con Anna Valle e “Buongiorno, mamma” con Raoul Bova. In arrivo “Viola come il mare” con Francesca Chillemi e Can Yaman, “Il patriarca”con Claudio Amendola, “L’anima gemella” con Daniele Liotti, “La ragazza di Corleone” e “Bardot”.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 1 Luglio 2022, 07:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA