Ornella Vanoni da Fazio: "Per invecchiare bene c'è solo un segreto"

Ornella Vanoni da Fazio: "Per invecchiare bene c'è solo un segreto"

  • 202
    share
Divertente, sfrontata, irriverente: con Ornella Vanoni, ospite di Fabio Fazio a 'Che tempo che fa', c'è stato da divertirsi. Sin da quando, appena entrata in studio, ha imitato la postura di Luciana Littizzetto e ha raccontato i suoi esordi, al Piccolo di Milano, sotto la guida di Giorgio Strehler: «All'inizio avevo una paura tremenda di salire sul palco, non dico che speravo in un malore pur di non andare in scena, ma magari in qualche catastrofe naturale, senza conseguenze gravi, sì. Col tempo, quella paura è passata ma è sempre rimasta l'emozione, quello è l'elemento determinante per andare avanti con la propria carriera».



Da sempre un grande simbolo di eleganza, la cantante milanese ha però confessato: «Ora vorrei esibirmi in vestaglia e pianelle, perché dopo tanti anni passati a truccarmi e struccarmi... In casa, però, giro in mutande d'estate e quando fa più freddo una comoda tuta». Quando Fabio Fazio le chiede dell'incontro con Gino Paoli, Ornella Vanoni ha confermato: «Avevo chiesto informazioni su di lui, mi dissero che era gay e che faceva brutte canzoni. Quando lui chiese di me, gli dissero che ero lesbica, cantavo male e portavo pure sfiga».

Dopo la partecipazione a Sanremo, Ornella Vanoni ha raccontato di essere giunta al Festival in compagnia della sua inseparabile cagnetta, ma anche di un prezioso alleato: «Non rinuncio alla Citrosodina, è il miglior digestivo esistente». Oggi, che ha 83 anni, la cantante ha raccontato: «Il segreto per invecchiare bene è saper ridere e prendersi in giro». Poi, l'esibizione con il brano 'Imparare ad amarsi': «Dobbiamo imparare ad amare noi stessi, a lasciarci e a perdonarci».
Domenica 18 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 22:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME