Discovery cresce grazie al lockdown: 20 format italiani nuovi e 50 stranieri
di Marco Castoro

Discovery cresce grazie al lockdown: 20 format italiani nuovi e 50 stranieri

A Discovery l’ottimismo è di casa. Il broadcaster cresce più di tutti nelle percentuali di ascolti e di target. Il semestre appena trascorso – anche per via del lockdown – ha registrato un +8% di share nelle 24 ore (+10% rispetto al 2019). Nove e Real Time sono fiorite nel bouquet e rappresentano due emittenti vive per il pubblico con il telecomando. Per la prossima stagione tutti i programmi più gettonati - Fratelli di Crozza, Deal With it, Accordi&disaccordi, Bake off, Matrimonio a prima vista, Primo appuntamento - sono stati confermati. Sul Nove tornano Cambio Moglie (e si sperimenta Quasi Quasi cambio i miei), Nove Racconta e la serie Avamposti dispacci dal confine. Inoltre ci sono nuovi format (20 italiani più 50 internazionali) e allettanti sfide su tutte le piattaforme. C’è molta attesa per Ti spedisco in convento e per la versione italiana di Naked attraction su DPlay Plus, la piattaforma che ha superato i 3 milioni di utenti al mese. Ora c’è anche la partnership con Triboo e arriva il wrestling. Su Eurosport in attesa delle Olimpiadi di Tokyo ci sono le classiche di ciclismo e i tornei di tennis più prestigiosi.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Luglio 2020, 08:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA