Non è la D’Urso, lite tra Guendalina Tavassi ed Eliana Michelazzo: «Ti devi vergognare. Sei un’infame!»

Video
di Ida Di Grazia
Lite furiosa in diretta a Live non è la D'Urso tra Eliana Michelazzo e Guendalina Tavassi. Mercoledì sera l'ex agente di Pamela Prati, protagonista dell'Uno contro tutti, è stata messa sotto accusa dalla sua ex amica. La Tavassi si sente tradita e le urla «Ti devi vergognare. Sei un’infame!». Le due donne sono state amiche per anni e legate anche lavorativamente parlando, ma la Tavassi ha uno scheletro nell'armadio. Su Leggo.it tutti gli aggiornamenti.

Barbara D'Urso sfida Pamela Prati: «Devi venire a dirmele in faccia tutte quelle cose, sui bambini non si scherza» 
Non è la D'Urso, parla l'avvocato del piccolo Sebastian: «Avevano detto al bimbo di fare la voce rotta per un tumore alla gola» 



Eliana Michelazzo e Guendalina Tavassi si conoscono da anni, ma l'ex gieffina a Live non è la D'Urso si è scagliata duramente contro la Michelazzo urlandole di essere falsa, di aver preso in giro tutti. Nasce una lite furiosa tra le due.
«Io ed Eliana ci conosciamo da quasi dieci anni anni – ha raccontato la Tavassi – e penso di essere la persona che più e stata delusa. Ho vissuto a casa loro (con Eliana e Pamela Perricciolo ndr.) - dalla mia gravidanza al matrimonio. Io da subito ho capito che il marito di Eliana non esisteva. Lei mi diceva di vivere in una villa con piscina con un cane, il marito magistrato che faceva i biscottini in casa. Il giorno del matrimonio mi hai fatto un video dicendo che mi auguravi un matrimonio come quello tuo e di Simone, non ho mai creduto a niente».

Simone Coppi, il finto marito di Eliana Michelazzo esiste, è Mister Svizzera: «Che presa per il c**o» 

Accuse a cui Eliana Michelazzo risponde urlando a sua volta: «Io mi sono costruita una vita parallela. Io ho chiesto scusa la prima volta che sono venuta perché ho detto una marea di cazz*te a tutti. Matu, tu sei venuta nella stanza dove io stavo piangendo, ti ho fatto vedere le chat e mi hai tradita appena sei uscita, hai chiamato i giornali e hai raccontato tutto. Vergognati! Sei un’infame. Ti devi vergognare! Invece di stare dalla mia parte vai a chiamare i giornalisti. Perchè sei venuta qui? Se volevi dirmi qualcosa me la dicevi in faccia, dopo dieci anni di l’amicizia dove sta? Stai qui per business. Ho quarant'anni ca**o e non ho fatto un figlio. Perché dovevo stare così?».

E' il giornalista Riccardo Signoretti, uno degli "sferati" dell'uno contro tutti a svelaro il motivo di tutto questo livore della Tavassi mostrando in diretta a Live non è la D'Urso una foto: «Guendalina, la vedi questa? ci sei tu a Linate con Pamela Prati e all’avvocato Della Rocca, che è l’avvocato di Pamela Prati e moglie di tuo padre, tu sei in conflitto di interessi. Ti dovresti alzare e andare via. Ti devi astenere da questa roba qua, rispetta il pubblico. Non puoi garantire nulla, sei qui ad attaccare lei per scagionare Pamela Prati perché l’avvocato della Prati è la tua matrigna».



 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 30 Maggio 2019, 12:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA