Nadia Toffa, petizione sul web: «Ha fatto tanto per i bimbi, intitolate a lei Oncoematologia pediatrica»

Nadia Toffa, petizione sul web: «Ha fatto tanto per i bimbi, intitolate a lei Oncoematologia pediatrica»

Una petizione sul web per intitolare il reparto Oncoematologico Pediatrico a Nadia Toffa, la conduttrice de Le Iene scomparsa poco più di una settimana fa dopo una lunga battaglia contro il cancro: è l'idea spuntata su Change.org dopo che la morte di Nadia ha sconvolto tantissimi suoi fan e anche coloro a cui era stata vicina in vita, in particolare la città di Taranto, per la quale la Toffa si era spesa per tanto tempo.

Ilary Blasi non va ai funerali: insulti choc sui social. «Sta in vacanza a divertirsi»

La petizione si chiama «Intitolare a Nadia Toffa reparto di Oncoematologia Pediatrica del SS.Annunziata di Taranto» e per lasciare la propria firma è sufficiente cliccare a questo link e seguire le istruzioni. «La conduttrice de "Le Iene", Nadia Toffa è scomparsa il 13 agosto 2019 a causa di un tumore. Era cittadina onoraria di Taranto, su delibera del Consiglio comunale», si legge nel testo della petizione.



Nadia Toffa, domanda choc a Giulio Golia ai funerali: «Ci facciamo un selfie?». Lui risponde così


«Questo il riconoscimento che le era stato dato per le sue battaglie in difesa della salute dei tarantini, e dei bambini in particolare modo, salute costantemente minacciata dall'inquinamento del polo siderurgico. Grazie a Nadia Toffa, Taranto ha un reparto Oncoematologico Pediatrico - conclude il post - Credo che sia giusto dare a questo reparto il suo nome, per ringraziarla l’impegno e la speranza che ha regalato ai genitori e bimbi di Taranto poco fortunati. Firma ora!»
Mercoledì 21 Agosto 2019, 18:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA