Memo Remigi e le molestie in diretta, Jessica Morlacchi: «Mi aspettavo scuse, non menzogne». Lui: «Solo una pacchettina portafortuna»

La cantante si è detta molto dispiaciuta dal fatto di non aver ricevuto delle scuse immediate, mentre Memo ha replicato dicendo che si tratta di una gogna immotivata nei suoi confronti e che simili gesti tra i due ci sarebbero sempre stati "in amicizia"

Memo Remigi e le molestie in diretta, Jessica Morlacchi: «Mi aspettavo scuse, non menzogne». Lui: «Solo una pacchettina portafortuna»

di Redazione web

Memo Remigi allontanato da Oggi è un altro giorno, programma di Rai1, dopo la palpata avvenuta in diretta ai danni di Jessica Morlacchi, uno degli ospiti fissi della trasmissione di Serena Bortone. Dopo il filmato incriminato, la denuncia e l'allontanamento ha parlato la cantante, che si è detta offesa e dispiaciuta dal tentativo di ridimensionare la cosa del collega. Poi, alle sue parole, sono seguite quelle di Remigi che però sembra minimizzare e chiede addirittura un intervento di Jessica per salvare la sua reputazione.

Memo Remigi e le molestie a Jessica Morlacchi su Rai1: bufera a Oggi è un altro giorno. Il cantante tagliato dal programma

Ambra Angiolini e Francesco Renga, abbracci e risate insieme ai figli... ritorno di fiamma?

L'indignazione della Morlacchi

Jessica, intervistata dal Corriere della Sera, ha confessato di essere rimasta male dall'assenza delle scuse di Memo. La ex leader dei Gazosa ha subito in diretta una palpata di Memo Remigi, dai filmati di Striscia la Notizia si vede chiaramente come la mano di Remigi "scivoli" sul fondoschiena della giovane cantante che con decisione lo allontana e schiaffeggia per rimetterlo al suo posto. Tutta la redazione di Oggi è un altro giorno si è stretta intorno alla Morlacchi, anche se Remigi ha continuato a fare molta ironia a riguardo, fino al provvedimento finale. Jessica, dopo l'accaduto si è detta molto dispiaciuta, non solo dal fatto in sé, che è stato per lei fonte di disagio e imbarazzo, ma anche per le mancate scuse: «Sono molto dispiaciuta e mi aspettavo almeno delle scuse immediate. Non che si inventasse delle menzogne».

La giustificazione di Remigi

Oggi è arrivata anche la replica di Remigi che nella trasmissione radiofonica La Zanzara ha commentato: «Se è stata una porcata nei miei confronti? Lo possiamo dire anche perché sono stati cinque giorni senza darmi nessuna notizia, neanche una telefonata, e l’hanno detto in diretta. Questa è una cosa molto grave. Una cosa abbastanza ingiusta senza nemmeno approfondire la cosa». Poi il cantante prosegue: «Hanno pubblicato questo video dove questi hanno notato questa mano che scivolava dietro, la solita pacchettina sul culo, come dire ‘facciamo un segno di portafortuna alla trasmissione’ che avevamo fatto anche altre volte. Un conto è palpare, un conto è dare il buffettino di portafortuna come si fa a volte in teatro. Era già successo, ma non in trasmissione, prima, fuori, durante le prove, in altre circostanze. C’è un rapporto di cordiale amicizia, simpatia, goliardia».

Leggi anche > Marina La Rosa a Storie Italiane racconta gli abusi subiti: «Sul web sono stata attaccata». Poi la frecciatina al Grande Fratello

Remigi sminuisce dunque quanto accaduto, affermando che il gesto si sarebbe ripetuto anche più volte in situazioni diverse, non capendo il motivo per cui in questo caso la Morlacchi se la sia presa tanto. Poi aggiunge: «Non riesco a contattarla e non capisco perché. Forse perché c’è rimasta male dal troppo pesante provvedimento che hanno preso. Cerco di contattarla. Mi stanno massacrando, le vorrei dire ‘intervieni anche tu, di’ che abbiamo sempre giocato, scherzato, messo sulla goliardia i nostri rapporti di lavoro, scrivi qualcosa in modo di dire che non sono un vecchio libidinoso. Sto cercando Jessica affinché faccia questa affermazione. Non è giusto che mi si accusi di questa cosa sui social e in diretta. Tutti gli amici mi stanno telefonando chiedendomi cosa sia successo, per questa stronzata qui stanno montando una cosa al di fuori della normalità. Dai su, non esageriamo ragazzi».

Quando gli viene fatto notare che Jessica potrebbe essersi risentita, Remigi aggiunge: «Non ha fatto niente, ha spostato la mano. Non è che gliel’avessi messa sulla chiappa e stretta a mo’ di palpeggio. Io posso dire di essere vecchio, ma non porco. Non ho mai iniziato le trasmissioni mettendo le mani sul culo alle donne. È successo quel fatto particolare, fatto nel momento sbagliato».

 

Ultimo aggiornamento: Venerdì 28 Ottobre 2022, 16:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA