Marco Liorni, la domanda "choc" a Reazione a Catena. Fan increduli: «Ma è una parolaccia...»
di E.C.

Marco Liorni, la domanda "choc" a Reazione a Catena. Fan increduli: «Ma è una parolaccia...»

Marco Liorni, la domanda "choc" a Reazione a Catena. Fan increduli: «Ma è una parolaccia...». Pochi minuti fa, è terminato il quiz estivo di Rai1. Ad aggiudicarsi la puntata, i Belli de Zia, che hanno strappato il titolo alle Ravioles. Ma durante il gioco del "Quando, Come, Dove e Perché" accade un fatto inaspettato.

 

Leggi anche > Måneskin in Campidoglio, il mistero della targhetta sulla giacca: «Ce l'ha ognuno di loro. Ecco cosa c'è scritto...»

 

Le due squadre devono indovinare un oggetto misterioso che si vede al mare e Marco Liorni dà loro un indizio che scatena il web: «Centra con i volatili, è bianco è duro...». Su Twitter si scatenano i commenti ironici: «Ma che dice Marco?». E ancora: «Ma è una definizione hot...». Poi, il conduttore divertito spiega tutto: «È l'osso di seppia su cui si fanno il becco i canarini. C'è anche la poesia di Montale...». Ma la soluzione non convince i follower: «Chi non raccoglie al mare ossi di seppia...».

 

 

Il gioco continua. Ad avere la meglio, la squadra dei Belle de Zia che giocano all'ultima parola per 508 euro. I termini a disposizione sono "segno" e "compare". Ma i neo campioni non indovinano, stasera era "spunta". Domani ci riprovano.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Luglio 2021, 20:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA