Giancarlo Magalli, Marcello Cirillo lo accusa: «Demo Morselli escluso da I Fatti Vostri per colpa sua». Il conduttore replica: «Passo alle vie legali»

Accusato di essere stato il motivo dell'allontanamento di Demo Morselli, Giancarlo Magalli risponde e minaccia vie legali. Marcello Cirillo, che negli ultimi giorni ha rilasciato diverse dichiarazioni sul presentatore definendolo come una persona con cui sarebbe difficile lavorare, appoggiando le accuse di Adriana Volpe, ha dichiarato in un'intervista che proprio Magalli sarebbe la causa dell'allontanamento del direttore di orchestra.

Leggi anche > Barbara D'Urso, lo scatto in bikini rosso fuoco scatena i commenti dei followers: «Ricordi»

Nella prossima edizione de I Fatti Vostri, infatti, non saranno confermati Morselli e Roberta Morise. Cirillo ha dichiarato a Libero.it che tutto sarebbe da collegarsi al carattere di Magalli, con cui sarebbe difficile non litigare, a detta dell'ex co-conduttore. Cirillo sostiene di essere stato allontanato dal programma per volere di Magalli, così come accaduto per la Volpe e come sarebbe successo per Morselli e Morise.

Il conduttore di Rai2 ha però replicato su Facebook: «Il solito astioso, di cui non voglio nemmeno fare il nome, ha dichiarato ai giornali che il prossimo anno a “I Fatti Vostri” il M° Demo Morselli non ci sarà per colpa mia e la fitta schiera dei giornalastri si è precipitata a diffondere la notizia senza prendersi la briga di verificare. Bastava una telefonata: il M° Morselli è vivo e vegeto (io ci ho parlato anche ieri) ed avrebbe, essendo persona perbene e sincera, confermato che io con la sua sostituzione non c’entro nulla e che, anzi, mi sono molto battuto per evitarla, assieme a quella di Roberta Morise (e anche lei lo ha confermato). Quindi per amore di polemica si diffondono notizie false e diffamatorie alle quali potrei anche cominciare a rispondere con gli avvocati».
Ultimo aggiornamento: Sabato 11 Luglio 2020, 16:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA