Maiale a Roma, "È Claretta Petacci": la battuta di Gene Gnocchi scatena il web

  • 553
    share
Una battuta di Gene Gnocchi sul maiale avvistato a Roma ha scatenato il web. Gnocchi ha sollevato un polverone di polemiche in rete dove, nel giro di qualche ora, è diventato bersaglio di decine di critiche e insulti. "E' un maiale femmina. Si chiama Claretta Petacci", ha affermato ieri sera il comico a 'diMartedì', facendo riferimento all'amante di Benito Mussolini uccisa dai partigiani. Ma l'ironico confronto con l'animale non è piaciuto a tanti telespettatori che sui social si sono scagliati contro Gnocchi e la sua battuta, secondo loro, "fuori luogo, poco elegante e soprattutto inutile!"

"Questa te la potevi proprio evitare", "Sei oltre la frutta con questa battuta meschina e misera", "Gene Gnocchi ha fatto una battuta infelice! Deve scusarsi subito", si legge tra i vari tweet. C'è chi definisce il comico "un miserabile che vilipendia i morti per far ridere i suoi compari", chi lo invita al "rispetto dei morti, in particolar modo delle vittime di efferati delitti" e chi lo accusa di aver "offeso tutte le donne con una battuta che ha superato il limite della decenza". E ancora, secondo qualcuno "ridere a crepapelle su una donna morta è solo squallore puro" mentre per altri si tratta di una "caduta pesantissima di stile e buon senso" di cui Gnocchi "dovrebbe vergognarsi".
Mercoledì 17 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-01-17 19:16:06
La frase di FONTANA, In relazione alla Razza, ha avuto una vasta eco, e tutti i comunisti hanno fatto la gara a chi ne è rimasto più offeso. Giusto. Ma questa che deride una donna innamorata di uno statista, che ebbe la sola colpa di amare una persona con cognome Mussolini, qui la coscienza dei. Comunisti possono fare eccezione. Mah. Provo un grande piacere votare il 4 marzo , contro queste persone che vogliono a tutti i costi, convincere la gente nella bontà delle idee di sinistra
2018-01-17 18:52:57
E questo è un comico ma vai a casa e non insultare la gente morta che non centra nulla e studia la storia mi limito a non insultarti non né vale la pena
2018-01-17 18:35:04
Fai pena. Devi baciare la strada che la sinistra ti sta facendo percorrere. Poi la ruota gira per tutti e pure per te
2018-01-17 18:09:44
Leggo. ...riporta come da titolo, maiale a Roma e claretta petacci. Bene. Nel caso io personalmente volessi applicare la stessa frase ad un esponente politico , la moglie ovviamente, verrebbe pubblicato? Certo che no. Restiamo sempre educati , non avendo oggi la possibilità di esporre e scrivere la stessa cosa espressa da bene gnocchi. Aspettiamo co pazienza il 4 marzo prossimo e poi vedremo
DALLA HOME