Morto il Mago Gabriel, addio al personaggio lanciato dalla Gialappa's in Mai dire tv

Morto il Mago Gabriel, addio al personaggio lanciato dalla Gialappa's in Mai dire tv
È morto Salvatore Gulisano, l'uomo diventato celebre al grande pubblico televisivo per il personaggio del Mago Gabriel. Scoperto e lanciato dalla Gialappa's Band a Mai dire tv, il Mago Gabriel se ne è andato all'età di 79 anni.

«Andrea Camilleri come sta?»: il gesto commovente di un fan e di un tassista romano
Chiara Ferragni e la sorella Valentina attaccate: «Siete grasse, non potete fare le influencer». La sua risposta è esemplare



Salvatore Gulisano, nato a Palermo ma torinese d'azione, era diventato famoso grazie al Mago Gabriel all'inizio degli anni '90: scovato dalla Gialappa's in una tv locale, grazie a Mai dire tv riuscì a conquistare il pubblico televisivo di tutta Italia. Dopo quell'esperienza, continuò ad apparire in tv come ospite in diverse trasmissioni. Ad annunciare la morte è stato il promoter Renato D'Herin, che ha voluto ricordare così il suo amico di lunga data. 



«Ieri purtroppo ci ha lasciato un artista a cui sono molto affezionato ed a cui ho voluto Bene, Il Mago Gabriel (al secolo Salvatore Gulisano) una figura fuori dagli schemi tradizionali ... ma con un grande Cuore!» - ha scritto Renato D'Herin - «Riposa in pace Gabriello ... ti voglio dare l’ultimo saluto con il nome affettuoso con cui ti ho sempre chiamato ... il Tuo Reno (come mi chiamavi Tu !!! ) Sentite condoglianze alla Famiglia , anche da Parte di Mio Fratello Alex e di mio Papa' Ezio che ti hanno accompagnato in tantissime ''avventure'' artistiche».
Ultimo aggiornamento: Martedì 2 Luglio 2019, 13:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA