Oggi è un altro giorno, l'immunologa Viola: «Covid? Ne saremo fuori a giugno. Astrazeneca non lo consiglio alle donne under 50»

Oggi è un altro giorno, l'immunologa Viola: «Covid? Ne saremo fuori a giugno. Astrazeneca non lo consiglio alle donne under 50»

di Emiliana Costa

Oggi è un altro giorno, l'immunologa Viola: «Covid? Ne saremo fuori a giugno. Astrazeneca non lo consiglio alle donne under 50». Oggi, l'immunologa Antonella Viola è stata ospite nel programma di Serena Bortone e ha fatto il punto sulla situazione dei contagi e sulla campagna vaccinale.

Leggi anche > Vladimir Luxuria, arriva un messaggio in diretta e scoppia in lacrime a Oggi è un altro giorno: «Ero in pena...»

Serena Bortone chiede all'esperta se l'attuale calo dei contagi proseguirà nelle prossime settimane o rischiamo una nuova ondata. «Lo dicevo da gennaio - spiega Viola - ne saremo fuori a giugno quando in tanti saremo vaccinati e arriverà il caldo. E in autunno, i vaccini ci proteggeranno. Io e i miei amici medici, che siamo vaccinati, ci abbracciamo e ci baciamo. Giusta la scelta degli Usa di far tornare i vaccinati alla vita normale».

Leggi anche > Roby Facchinetti in lacrime a Oggi è un altro giorno: «Non c'è più. Lui era oltre...». Serena Bortone commossa

E per quanto riguarda la vicenda Astrazeneca, Viola commenta: «Sono d'accordo con il Cts di proseguire con gli over 60. Alle donne sotto i 50 anni non lo consiglierei. Per gli uomini è diverso. I casi di trombosi, per quanto rari, si sono verificati prevalentemente in donne. E poi gli uomini hanno un rischio maggiore di contrarre il virus in maniera grave».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Maggio 2021, 17:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA