Il pranzo è servito, l'addio di Flavio Insinna. Una telefonata in diretta spiazza tutti: «Non ci credo...»
di E.C.

Il pranzo è servito, l'addio di Flavio Insinna. Una telefonata in diretta spiazza tutti: «Non ci credo...»

Il pranzo è servito, l'addio di Flavio Insinna. Una telefonata in diretta spiazza tutti: «Non ci credo...». Oggi, in onda su Rai1 alle 14, l'ultima puntata del reboot dello storico programma condotto da Corrado. L'appuntamento è cominciato con un momento emozionante. Ginevra, co-conduttrice del programma, ha dedicato parole d'affetto a Flavio Insinna: «Sei stato un maestro, mi hai aiutato tanto». Il conduttore si schernisce: «Basta che mi sale la glicemia».

 

Leggi anche > Seat Music Awards, Sangiovanni costretto a fermarsi sul palco. Interviene Carlo Conti

 

Poi si passa alla gara. Ma è durante il gioco telefonico che avviene qualcosa di inaspettato. La concorrente in linea indovina il personaggio misterioso e per festeggiare canta in diretta tutta la canzone "Andavo a cento all'ora". Flavio Insinna, Ginevra e il notaio restano di stucco, prima di sciogliersi in una fragorosa risata.

 

 

Al termine dell'esibizione inaspettata, Flavio Insinna ringrazia la concorrente: «Complimenti, è intonatissima». Poi il momento dei saluti. «Ma - conclude ironico il conduttore - come nei film horror, a volte ritornano». L'eredità sta per tornare.

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 10 Settembre 2021, 15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA