Heather Parisi, videomessaggio a Verissimo: «Non vi dirò che andrà tutto bene, ci aspettano tempi durissimi»

Heather Parisi, videomessaggio a Verissimo: «Non vi dirò che andrà tutto bene, ci aspettano tempi durissimi»

Videomessaggio di Heather Parisi durante la puntata di Verissimo. Il suo intervento è andato in onda tra le interviste riproposte ed è tra quelli che si sono alternati alle repliche da quando è iniziata l'emergenza coronavirus e il salotto televisivo di Canale 5 è stato chiuso. La showgirl ha parlato da Hong Kong, dove vive con la sua famiglia. «Nonostante questo, non ho mai smesso di seguire ciò che accade negli Stati Uniti e in Italia», ha precisato. 

Leggi anche > Pamela Prati, Verissimo replica: «Non andrà in onda nessuna intervista, basta lo diciamo noi»

«Forse da me ci si aspetta slogan del tipo ‘ce la faremo’... Io credo che in questi momenti non sia giusto nascondere che ci aspettano tempi durissimi. Il mondo è cambiato per sempre, non tornerà mai più come prima. Dovremo adattarci a una realtà. La regola d’ora in avanti sarà il social distancing (distanziamento sociale)».

Poi un accenno alle regole e alle tante rinunce: «Ci chiederanno di rinunciare alla nostra libertà, ma noi lo faremo». E poi chiarisce: «Ma tutto ciò non può valere per sempre». Infine, un appello ai telespettatori affinché siano attenti alla loro salute e si proteggano con tutto ciò che è necessario: «Stay safe, e se potere usate la mascherina».

Heather Parisi è nota per la sua vena polemica. Durante questa pandemia aveva avanzato alcune critiche ai Ferragnez dopo la raccolta fondi per il San Raffaele. «Non era meglio promuovere la raccolta fondi per l’emergenza del Covid-19 a favore della sanità pubblica e degli ospedali che davvero ne hanno bisogno invece che a favore del più grande gruppo di sanità privata d’Italia (GSD)? Mi sembra Robin Hood al contrario». 
Ultimo aggiornamento: Sabato 2 Maggio 2020, 19:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA