Grande Fratello Vip 2020, Adriana Volpe sgancia una bomba contro la Rai. Ecco cosa ha detto
di Ida Di Grazia

Grande Fratello Vip 2020, Adriana Volpe sgancia una bomba contro la Rai. Ecco cosa ha detto

Grande Fratello Vip 2020, Adriana Volpe sgancia una bomba contro la Rai. Ecco cosa ha detto. L'addio alla Rai di Adriana Volpe non è stato dei migliori, e l'ex volto di Mezzogiorno in famiglia, sollecitata da Alfonso Signorini ha parlato della sua lotta per cambiare i contratti e favorire la maternità.

Leggi anche > Grande Fratello Vip 2020, Antonella Elia parla del rimpianto di non essere diventata madre, Signorini si commuove


Dopo il racconto commovente di Antonella Elia e del suo desiderio di maternità durante la terza puntata del Grande Fratello Vip 2020, Alfonso Signorini coinvolge anche Adriana Volpe che ha lottato molto per avere sua figlia: «Mia figlia è nata nel 2011, solo nel 2012 le cose sono cambiate, fino ad allora in tutti i contratti che ho firmato c'era una postilla che diceva in caso di gravidanza l'artista deve dare immediata comunicazione all'azienda e l'azienda può recidere il contratto, nulla sarà dato e nulla sarà dovuto». «Adriana parli ovviamente dei contratti Rai?», «Ogni anno che andavo a firmare - prosegue Adriana Volpe -  chiedevo di cambiare quella clausola; una donna che poteva contare sul lavoro di 9 mesi se fosse rimasta incinta avrebbe potuto perdere il lavoro. L'unico modo di far cambiare le cose è far parlare i giornali. Ogni donna deve avere l'opportunità di tornare sul posto di lavoro».
Ultimo aggiornamento: Giovedì 16 Gennaio 2020, 00:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA