Giulia De Lellis a Verissimo difende Andrea Iannone e su Andrea Damante fa una rivelazione

video
di Ida Di Grazia

Giulia De Lellis a Verissimo difende Andrea Iannone e su Andrea Damante fa una rivelazione. Giulia De Lellis, ospite domani a Verissimo, parla per la prima volta sul caso di doping che lo scorso 17 dicembre ha coinvolto il compagno e pilota di MotoGP Andrea Iannone. Su leggo.it tutti gli aggiornamenti.

Leggi anche > The New Pope, Sharon Stone in Vaticano: il dialogo con John Malkovich è già un cult

«È un momento particolare della sua carriera dove io non posso fare altro che stargli vicino. Siamo sereni perché sappiamo della sua innocenza». Giulia De Lellis parla a Verissimo di Andrea Iannone e delle accuse di doping che lo hanno travolto:«Lui è molto determinato a dimostrare questo e sono sicuro che ci riuscirà. Sono molto positiva perché conosco la persona e l’uomo. Mi dispiace per quello che leggo sui social perché Andrea ha un passato da sportivo modello. Spero si risolva tutto il prima possibile».

A Silvia Toffanin che le chiede del suo attuale rapporto con l’ex fidanzato Andrea Damante, che recentemente ha ritrovato l’amore, l’influencer confida: «Spero sia felice. Vediamo quanto durerà. Ci siamo sentiti per gli auguri di Natale. Siamo rimasti in buoni rapporti. Abbiamo condiviso tanto e ci vogliamo bene».

Ai microfoni del talk show Giulia racconta, inoltre, il recente furto di cui è stata vittima: «Il giorno prima di Capodanno mi hanno rubato tutto, anche i regali di Natale. Mi sono spaventata molto perché nel 2019 è stato il terzo furto che ho subito. È stato molto pesante! Consiglio a tutti di evitare di dire, come purtroppo ho fatto io, i propri spostamenti sui social». Infine, sui presunti rumors che la vedrebbero protagonista a Sanremo 2020 la De Lellis dice: «Nessuno me l’ha proposto, se mai dovesse arrivare sarei felice di farlo».  E su un possibile matrimonio con Iannone, conclude sorridendo: «Non ho ancora ricevuto la proposta ma solo quella di fidanzamento. Io sono qui».

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 26 Gennaio 2020, 08:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA