Addio Galeazzi, Zazzaroni a "Oggi è un altro giorno": «Mi scrisse della prova costume...»

Addio Galeazzi, Zazzaroni a "Oggi è un altro giorno": «Mi scrisse della prova costume...»

Ivan Zazzaroni nel programma di Serena Bortone parla dell'amico giornalista Giampiero Galezzi

A “Oggi un altro giorno” di Serena Bortone su RaiUno il ricordo di Giampiero Galeazzi. A parlare di lui anche il collega Ivan Zazzaroni, intervenuto in trasmissione.

 

 

Leggi anche > Galeazzi, l'addio di Mara Venier in uno straziante post

 

 

A “Oggi un altro giorno” di Serena Bortone su RaiUno il ricordo di Giampiero Galezzi

 

 

Giampiero Galeazzi, a "Oggi è un altro giorno" il suo ricordo

 

 

A “Oggi un altro giorno” il ricordo di Giampiero Galezzi. In collegamento con il programma di Serena Bortone il collega Ivan Zazzaroni, che ha raccontati alcuni aneddoti sull’amico giornalista: «Abbiamo lavorato insieme alla domenica Sportiva. Negli ultimi anni – ha spiegato - ci tenevamo in contatto ma non lo sentivo da 2 mesi e mezzo. Era un grande battutista, ma univa momenti ironici ad attimi di quasi ferocia. E’ il giornalista sportivo più popolare di sempre. Era molto divertente, ad agosto mi scrisse: “Non preoccupatevi della prova costume perché quest’anno sarà scritta...”.

 

Giocava anche molto sul suo fisico. Noi ricordiamo soprattutto la sua voce, imitata più volte anche da Nicola Savino. Stava molto male, l’ultima volta che l’avevo visto era molto sofferente per altre ragioni a parte il diabete, anche se molto lucido e inaspettatamente affettuoso. Strano perché i colleghi lui tendeva a tenerli a distanza perché lui era Galeazzi, icona del giornalismo. Ha gradito sempre di essere prestato al mondo dello spettacolo perché era una persona molto empatica e faceva presa sul pubblico».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 12 Novembre 2021, 16:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA