Georgette Polizzi e la rivelazione choc sul padre:«Credevo fosse morto»

«Quando è mancato ho pianto le pene dell’inferno, non trovavo giusto che la vita mi mettesse i bastoni tra le ruote per l’ennesima volta»

Temptation Island, Georgette Polizzi e la rivelazione choc sul padre:«Credevo fosse morto»

Georgette Polizzi torna sui social per rivelare altri retroscena del suo privato. E' ormai noto che l’ex concorrente di Temptation Island, mamma da poco della piccola Sole, avuta dal compagno Davide Tresse, soffre di sclerosi multipla.

Una malattia mai nascosta ai follower e che Georgette ha sempre cercato di affrontare col sorriso nonostante il duro colpo della diagnosi del 2018. E, ora, il dolore si allarga alla sfera familiare. Georgette ha raccontato di essere stata abbandonata dal padre quando era una bambina e per anni ha vissuto senza sapere chi fosse. La mamma invece, che soffriva di disturbi mentali, ha perso la vita per mano del suo compagno, quando Georgette era appena una ragazzina. «Mio padre che inizialmente credevo fosse morto, che ho scoperto poi essere vivo, ma che in 37 anni di vita non aveva mai voluto sapere né capire chi ero. Sono crollata in un baratro. Ha iniziato ad entrare nella mia vita in modo prepotente […]. Lui era una persona molto ricca, a maggior ragione ero ancora più arrabbiata, perché non aveva giustificazioni per essere sparito». 

Leggi anche > Victoria Beckham, il segreto della sua linea: da 25 anni mangia sempre lo stesso piatto per cena

«Quando è mancato ho pianto le pene dell’inferno, non trovavo giusto che la vita mi mettesse i bastoni tra le ruote per l’ennesima volta» spiega la stilista che racconta di aver scoperto, nel frattempo, che il padre era proprietario di una struttura in Camerun, tra le varie cose. «Io non ho voluto niente, zero, ho sempre fatto da sola. Ho chiuso una porta molto grande».

Fortunatamente, poi, nel marzo del 2021 è arrivata la sua piccola Sole che ha rallegrato la vita di Georgette. Per riuscire a diventare mamma, l'influencer si è affidata alla procreazione assistita, nonostante abbia spiegato in diverse occasioni che la sua infertilità non era dovuta alla malattia bensì ad un intervento subito in passato.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Luglio 2022, 22:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA