Gegia presidente della Repubblica, l'attrice: «Il manifesto in giro per Roma? Una buffonata»

Gegia presidente della Repubblica, l'attrice: «Il manifesto in giro per Roma? Una buffonata»

Il volto dell'attrice e comica è apparso per le strade della Capitale in concomitanza con l'elezione del capo dello Stato

Gegia prende le distanze dall'iniziativa del titolare di un furgoncino che porta in giro per Roma il manifesto con la sua presunta candidatura a presidente della Repubblica. Il volto dell'attrice, comica, cantante, conduttrice tv molto popolare negli anni Ottanta è apparso per le strade di Roma in concomitanza con l'elezione del capo dello Stato. Una provocazione da parte dell'autore dell'iniziativa.

 

Leggi anche > Fiorello, caos alla riunione di condominio a Venezia: tutta colpa di un ascensore

 

Gegia presidente della Repubblica

In molti hanno visto in giro per la Capitale un furgoncino di quelli che si muovono per le campagne elettorali con la faccia di Gegia e la scritta "Gegia presidente della Repubblica italiana". Una candidatura che è sembrata subito una provocazione in un momento in cui la politica è incerta sui candidati al Quirinale e fioccano le schede bianche. 

 

Gegia, la precisazione

«Ci tengo a precisare che non è stata una mia iniziativa il manifesto che gira per Roma con la mia presunta candidatura a presidente della Repubblica. E pertanto chiedo a chiunque di non continuare ad associare questa buffonata al mio nome», le parole di Gegia, che è tornata alla ribalta grazie a "Belli ciao" di Pio e Amedeo. 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Gennaio 2022, 11:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA