Game of Thrones, Emilia Clarke: «Il finale non piacerà ai fan»
di Enrico Chillè

Game of Thrones, Emilia Clarke: «Il finale non piacerà ai fan»

Bocche cucite da parte del cast di Game of Thrones (Il Trono di Spade) in vista dell'ultima stagione della saga fantasy che ha conquistato il mondo. Una cosa è certa: il finale potrebbe dividere i fan, come ammesso da una delle star della serie, Emilia Clarke.

Game of Thrones 8: riprese al via a metà ottobre, messa in onda non prima del 2019​



La 31enne attrice, che interpreta il ruolo di Daenerys Targaryen, ha infatti commentato così, prima dei Met Gala, riguardo all'ottava e ultima stagione, che in questi giorni sta per finire tutte le riprese: «Come la prenderà il pubblico? Credo che la stagione sarà divisiva, ci sarà chi urlerà "Questo è proprio il finale che aspettavo" e chi dirà "Cosa? Davvero finisce tutto così?". Tra questi ultimi, probabilmente, ci sarà anche mia madre». Lo riporta Metro.co.uk.

Game of Thrones 8: tutto il cast alle nozze di Kit e Rose e le riprese si fermano

Le dichiarazioni di Emilia Clarke seguono la falsariga di quelle di un'altra collega della serie, Maisie Williams. L'attrice che interpreta Arya Stark, all'inizio dell'anno, aveva infatti dichiarato, a proposito della stagione finale: «I fan si divideranno, indipendentemente da quello che facciamo e da come lo facciamo. Ci sarà chi apprezzerà e chi rimarrà deluso, dipende dai punti di vista».


Ultimo aggiornamento: Martedì 8 Maggio 2018, 14:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA