Francesco Chiofalo e il tumore al cervello, la ex Selvaggia Roma rompe il silenzio

di Emiliana Costa
Selvaggia Roma, la ex fidanzata di Francesco Chiofalo, ha rotto il silenzio dopo le dichiarazioni choc di questa mattina dello stesso Francesco. Su Leggo.it le ultime novità. Il ragazzo, ex protagonista di Temptation Island (programma al quale aveva partecipato con Selvaggia, ndr), ha svelato in un drammatico video su Instagram di avere un tumore al cervello e di doversi operare a breve. Ed ora la ex ha deciso di parlare.

Francesco Chiofalo di Temptation Island ha un tumore al cervello: «Stavolta sono fo***to. A Gennaio mi operano»
 
 

Nelle storie di Instagram, Selvaggia Roma ha postato alcuni messaggi dei follower in cui veniva insultata per non aver ancora detto la sua riguardo il dura situazione che sta vivendo Francesco Chiofalo. E poi ha aggiunto: «Ciao ragazzi ora dirò la mia perché sono una persona che non sta mai zitta. Chi mi conosce bene lo può constatare. Sono genuina di cuore e dato che sono una che dice le cose come stanno, ora è arrivato il momento di dire la mia. Darmi colpe che non ho e dire che sono una persona schifosa perché non dico la mia non è normale. Francesco ha fatto delle storie dicendo questa cosa (il tumore, ndr). Io innanzitutto penso che debba essere una questione privata. Seconda cosa, se mi può dispiacere o altro di certo non devo dirlo qua sui social. Io non devo andare da nessuna parte. Lui ha una compagna da quasi un anno e lei convive da lui. Anch’io ho un compagno. Non fatemi passare per quella sbagliata. Al posto di insultarmi, usate le energie per sostenerlo».



Francesco Chiofalo malato di tumore, chi è il «Lenticchio» di Temptation Island​

Intanto i fan si stringono intorno a Francesco Chiofalo, che stamattina ha dichiarato: «Sto male, sono gravemente malato. Ho un tumore al cervello grande come una pallina da biliardo. Il tumore ha un diametro di 5 centimetri, dovrà sottopormi a un intervento chirurgico di 18 ore». Forza Lenticchio.
Domenica 23 Dicembre 2018, 21:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA