Pomeriggio Cinque, volano stracci tra Francesca De Andrè e Mila Suarez: «Ecco perché ti ho chiamata scimmia»

Francesca De Andrè e Mila Suarez, volano stracci a Pomeriggio Cinque : «Ecco perché ti ho chiamata scimmia»

A Pomeriggio Cinque, da Barbara D'Urso, si parla di razzismo e discriminazione. Ospiti in studio ci sono due ragazze che hanno condiviso l'esperienza del Grande Fratello, ma tra Francesca De Andrè e Mila Suarez non corre buon sangue. E si vede.

Leggi anche > Mila Suarez, discriminata: «Sei marocchina, non ti affitto casa»



Le due ragazze avevano avuto numerosi diverbi nella casa e una clip andata in onda durante Pomeriggio Cinque mostra alcuni insulti proferiti da Francesca De Andrè all'indirizzo di Mila Suarez. Tra questi c'è anche "scimmia", che alla luce delle origini marocchine di Mila Suarez potrebbe essere considerato di natura razziale. Francesca De Andrè, però, non ci sta e spiega: «Ti ho chiamata scimmia perché non vedevi l'ora di saltare addosso e avvinghiarti a qualsiasi ragazzo che si trovava con noi nella Casa».

Difficile dire se gli insulti siano razzisti, ma una cosa è certa: Francesca De Andrè e Mila Suarez non si amano. Quando la modella di origini marocchine si presta ad un esperimento e si vede negare un affitto per via del suo accento straniero, Francesca De Andrè condanna la discriminazione ma lancia una frecciata alla ex 'coinquilina': «Eri tutta scollata in quel servizio, eri vestita in modo provocante, magari se ti fossi presentata così te ne avrebbero date quattro, di case...».
Mercoledì 6 Novembre 2019, 20:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA