Eurovision a Torino, da giovedì scatta la caccia ai biglietti: tutto quello che c'è da sapere

Eurovision a Torino, da giovedì scatta la caccia ai biglietti: tutto quello che c'è da sapere

La vendita dei biglietti per tutti i principali eventi scatterà giovedì 7 aprile 2022, alle ore 10

A poco più di un mese di distanza, cresce a Torino (ma non solo) l'attesa per l'Eurovision 2022. Da giovedì prossimo, sulla piattaforma TicketOne, sarà possibile acquistare i biglietti per le serate e per tutti gli eventi correlati. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

 

Leggi anche > Simona Ventura contro Manuel Agnelli: «Non so chi sia. Ha scoperto i Maneskin? Ha avuto culo»

 

Eurovision 2022, la vendita dei biglietti

La vendita dei biglietti scatterà giovedì 7 aprile 2022, alle ore 10. Prevista una vera e propria caccia ai tagliandi, anche se i prezzi non sono stati comunicati ufficialmente. Nelle scorse edizioni, a seconda delle serate e dei posti, il prezzo si era aggirato tra gli 80 e i 300 euro. Tre le serate principali della kermess: la prima semifinale (il 10 maggio alle ore 21) vedrà sfidarsi 17 diversi Paesi (Albania, Lettonia, Svizzera, Slovenia, Bulgaria, Moldavia, Ucraina, Lituania, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Danimarca, Armenia, Austria, Croazia, Islanda e Grecia), la seconda invece ne vedrà in gara 18 (Australia, Georgia, Cipro, Serbia, Finlandia, Azerbaigian, San Marino, Israele, Malta, Montenegro, Romania, Repubblica Ceca, Polonia, Belgio, Macedonia del Nord, Svezia, Estonia e Irlanda). La finalissima, invece, si terrà il 14 maggio (ore 21) e vedrà sfidarsi tutti i Paesi finalisti più altri cinque che vi accedono di diritto (Italia, Francia, Spagna, Germania e Regno Unito). Gli eventi clou, in tutto nove spettacoli, si terranno al PalaAlpitour, il palazzetto realizzato da Arata Isozaki per le Olimpiadi invernali di Torino 2006. Oltre alle semifinali e alla finale, infatti, ci saranno i Jury Show (prove generali complete) e i Family Show (tre pomeriggi per le famiglie con i bambini).

 

Eurovision 2022, tutto sull'Eurovillage

Accanto agli eventi principali, ce ne saranno diversi collegati che si terranno all'Eurovillage, che sarà allestito al Parco del Valentino già da giovedì prossimo. In un'area spettacolo compariranno sia artisti in gara che artisti provenienti dal territorio. Ci saranno anche due maxischermi da cui poter assistere in diretta a semifinali e finale, con la conduzione di Mika, Alessandro Cattelan e Laura Pausini. In città, poi, nel corso dell'Eurovision ci saranno 150 diversi eventi collaterali.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 4 Aprile 2022, 13:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA