Eurovision 2022, l'Ucraina è la favorita: il Regno Unito sale (ma non supera Mahmood e Blanco). Giù Achille Lauro
di Ida Di Grazia

Eurovision 2022, l'Ucraina è la favorita: il Regno Unito sale (ma non supera Mahmood e Blanco). Giù Achille Lauro

Dopo la prima semifinale dell’Eurovision 2022, andata in onda martedì sera, cambiano le gerarchie sulla lavagna del vincente, ancora dominata dalla band ucraina dei Kalush Orchestra. a sorpresa spunta il Regno Unito ma non supera Mahmood e Blanco che ascolteremo durante la finale di sabato. Attesa giovedì 12 maggio per l'esibizione di Achille Lauro.

 

Leggi anche > Eurovision 2022, prima semifinale 10 maggio: ecco i primi dieci finalisti, l'Ucraina c'è

 

 

L'Ucraina si conferma essere la favorita alla vittoria dell'Eurovision 2022. I Kalush Orchestra sono offerti a una quota che oscilla tra l’1,55 di Planetwin365 e l’1,60 di Snai e Stanleybet.it. Balza sul podio il Regno Unito, con Sam Ryder e la sua “Space Man” offerti tra 7 e 7,50 alle spalle dell’Italia.

I vincitori del Festival di Sanremo, Mahmood e Blanco, si esibiranno direttamente in finale, ma per ora restano saldi sul secondo gradino del podio dei bookmaker tra 5 e 5,50. In attesa della performance di domani, nella seconda semifinale, Achille Lauro - in gara per San Marino - scivola a metà lavagna, a una quota che varia tra 50 su Snai e 100 su Stanleybet.it.

 

Tra i favoriti per la vittoria si conferma la Svezia (offerta tra 8 e 9 volte la scommessa), con la Spagna che vale tra 23 e 25 volte la posta davanti alla Grecia (tra 33 e 35), che supera la prima semifinale.

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 11 Maggio 2022, 15:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA