Eurovision 2022, prima semifinale 10 maggio: ecco i primi dieci finalisti, l'Ucraina c'è

In diretta dal Pala Olimpico di Torino Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika hanno presentato la prima semifinale dell’Eurovision song contest. Appuntamento a giovedì con la seconda semifinale

Eurovision 2022, prima semifinale 10 maggio: ecco i primi dieci finalisti, l'Ucraina c'è

di Ida Di Grazia

Svizzera, Armenia, Islanda, Lituania, Portogallo, Norvegia, Grecia, Ucraina, Moldavia e Paesi Bassi. Sono i pdieci Paesi che hanno superato la prima semifinale della 66esima edizione dell'Eurovision Song Contest 2022.  Ospiti della puntata del 10 maggio condotta da Mika, Laura Mausini e Alessandro Cattelan: Diodato che ha cantato "Fai rumore", e poi uno strepitoso mashup di  Dardust con Benny Benassi e Sophie and The Giants.

Leggi anche > Eurovision Song Contest 2022: "Brividi" di Mahmood e Blanco è la canzone più ascoltata tra i paesi in gara

 

EUROVISION 2022, LA CRONACA DELLA PRIMA SEMIFINALE SU LEGGO.IT

 

23.16 La prima semifinale dell'Eurovisione 2022 termina qui. Appuntamento a giovedì con la diretta di Leggo.it della seconda semifinale

 

23.04 Ricordiamo che questa non è una classifica e non c'è un ordine di voti, ma solo i qualificati

1 Svizzera

2 Armenia

3 Islanda

4 Lituania

5 Portogallo

6 Norvegia

7 Grecia

8 Ucraina

9 Moldavia

10 Paesi Bassi

 

23.03 E' il momento di annunciare i 10 finalisti

 

23.00 Eccoli ... Mahmooh e Blanco, piccolo ascolto anche per loro

 

22.59 Sul palco con Mika la Francia, vediamo un'anticipazione. Essendo una delle big 5 come l'Italia va di diritto alla finale

 

22.50 Torna sul palco Diodato  con l brano con cui vinse il Festival di Sanremo nel 2020  "Fai rumore" che non portò sul palco dell'Eurovision a causa della pandemia

 

22.42 Omaggio a Raffaella Carrà con Fiesta

 

22.35 E' arrivato il modello di ballare con Dardust con Benny Benassi e Sophie and The Giants che hanno preparato un medley con le hit della musica dance ed elettronica italiana, intitolato The dance of beauty

 

22.31 Recap di tutte le 18 canzoni, Solo 10 andranno in finale

 

22.29 Esibizioni terminate ora si vota. Ricordiamo che non si può votare per il proprio Paese

 

22.26 Ultima canzone in gara. Eì il turno dell' Armenia: Rosa Linn con la canzone Snap

 

22.21 Penultimo Paese in gara per questa sera la Norvegia: Subwoolfer con la canzone Give That Wolf A Banana

 

22.17 Grecia: Amanda Tenfjord con la canzone Die Together

 

22.13 Islanda: Sigga, Beta, Elìn con la canzone Með Hækkandi Sól

 

22.09 Austria: Lum!x ft Pia Maria con la canzone Halo

 

Eurovision, il look degli ucraini Kalush nasconde dei simboli: ecco quali sono

 

22.07 Di nuovo sul palco tutti e tre i conduttori, mancano solo 5 canzoni

 

22.01 Danimarca: REDDI con la canzone The Show. Il gruppo si è formato recentemente proprio per l'Eurovision

 

21.57 Croazia: Mia Dimšić con la canzone Guilty Pleasure, canzone che sta preparando anche in versione italiana

 

21.52 Scaletta rispettata al secondo. E' il turno del Portogallo: Maro con la canzone Saudade Saudade

 

21.48 Moldavia: Zdob şi Zdub & Fraţii Advahov con la canzone Trenulețul

 

21.44 Olanda: S10 con la canzone De Diepte

 

21.39 Riprende la gara con la Bulgaria: Intelligent Music Project con la canzone Intention

 

21.38 Mika, Pausini e Cattelan nella Green Room, solo 10 Paesi su 17 arriveranno in finale

 

21.35 Esplosione del Pala Olimpico per la loro esibizione. Pubblicità

 

21.32 Attesissima la band dell'Ucraina: Kalush Orchestra con la canzone Stefania, dedicata alla mamma del cantante e a tutte le mamme e una frase della loro canzone recita «Troverò sempre la strada di casa anche se le strade sono distrutte». Loro sono i favoriti di questa edizione

 

21.28 Ha solo 17 anni il cantante della Slovenia: LPS (Last Pizza Slice) con la canzone Disko

 

21.25 Tocca alla Svizzera: Marius Bear con la canzone Boys Do Cry

 

21.20 Prossimo Paese in gara Lituania: Monika Liu con la canzone Sentimental

 

21.16 Secondo Paese in gara Lettonia: Citi Zēni con la canzone Eat Your Salad

 

Maglioglio, il commento alla cantante dell'Albania: «Fossi in lei denuncerei lo stilista»

 

21.12 La prima a esibirsi è l'Albania: Ronela Hajati con la canzone Sekret

 

Eurovision 2022, l'abito pink power di Laura Pausini è un inno alla vita: «Come la musica, come la pace»

 

21.08 Mika, Alessandro Cattelan e Laura Pausini salutano il pubblico

 

Cattelan: «Studio l'inglese per 200 milioni di telespettatori»

 

21.07 In 200 milioni i telespettatori collegati da tutto il mondo

 

21.04 Sigla con "The Sound of beauty", il tema dell'Eurovision, cantata da Sherol do santos

 

21.02 Che spettacolo il Pala Olimpico di Torino e davvero suggestivo l'omaggio a Pavarotti

 

21.00 Si parte con una clip introduttiva

Eurovision, Dardust: «Porto il mio inno alla bellezza»

 

Leggi anche>  Eurovision Song Contest 2022, la scaletta di oggi 10 maggio 2022: l'ordine di esibizione dei cantanti

 Il genio e la creatività italiani saranno il tema principale della prima semifinale, che oggi assisterà alle esibizioni - in ordine di apparizione - di Albania, Lettonia, Lituania, Svizzera, Slovenia, Ucraina, Bulgaria, Paesi Bassi, Moldavia, Portogallo, Croazia, Danimarca, Austria, Islanda, Grecia, Norvegia e Armenia.

 

Sul palco dell`Eurovision si scatenerà, inoltre, la "Dance of beauty" e il Pala Olimpico si trasformerà in una grande discoteca, con i più grandi successi della dance italiana, grazie all`esibizione di Dardust, produttore artistico tra i più richiesti del momento, accompagnato dal dj-producer Benny Benassi e da Sophie and The Giants. Ospite della serata sarà Diodato, cantautore intenso e ricercato tra i più apprezzati del nuovo pop italiano, che interpreterà "Fai Rumore", brano vincitore del Festival della Canzone Italiana di Sanremo 2020.

La seconda semifinale del 12 maggio sarà aperta da una speciale performance di Alessandro Cattelan e vedrà le esibizioni di Finlandia, Israele, Serbia, Azerbaigian, Georgia, Malta, San Marino, Australia, Cipro, Irlanda, Macedonia del Nord, Estonia, Romania, Polonia, Montenegro, Belgio, Svezia e Repubblica Ceca. Nel corso della serata, il Volo - composto da Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto - tornerà sul palco dell`Eurovision per una nuova originale performance con "Grande Amore", il singolo che, nel 2015 - quando il trio ha rappresentato l`Italia nella 60esima edizione dell`evento - si è aggiudicato il primo posto al televoto e il terzo in assoluto. Infine, in anteprima mondiale, sarà la volta di un inedito e atteso duetto tra due star internazionali del calibro di Laura Pausini e Mika.

 

Il 14 maggio un momento emozionante dedicato al potere della musica di evocare la pace aprirà la gran finale, durante la quale, ai Paesi qualificati, si aggiungeranno i cosiddetti Big Five - Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito - che accedono direttamente alla finale e hanno diritto di voto anche nelle semifinali (Italia e Francia nella prima, Regno Unito, Spagna e Germania della seconda). Laura Pausini ricorderà quindi la sua lunga carriera attraverso un medley dei suoi più grandi successi, che si concluderà con il suo ultimo singolo. Ospiti della serata finale, i Maneskin torneranno all`Eurovison Song Contest, per presentare in anteprima mondiale tv dal vivo, il nuovo singolo "Supermodel". Dopo l`esibizione dei campioni in carica, sarà la volta della prima artista italiana ad aggiudicarsi la vittoria nella competizione: Gigliola Cinquetti tornerà ad esibirsi per il pubblico eurovisivo per la quarta volta, con la sua intramontabile "Non ho l`età (per amarti)". La serata si avvierà verso la conclusione con una speciale esibizione di Mika, all`insegna dell'importanza di combinare la parola pace con la parola amore, fino ad arrivare al grande momento che decreterà finalmente il vincitore dell'Eurovision Song Contest 2022. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 11 Maggio 2022, 07:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA