Una vita da Elettra Lamborghini: la serie tv sull'ereditiera. Come le Kardashian

Video
di Stefania Cigarini
A Elettra (Miura) Lamborghini, le Kardashian, dell’omonimo serial tv americano, “je spicciano casa”. In romanesco significa che il termine di paragone non è all’altezza del paragone stesso. Insomma Lamborghini docet. Solare come Madre Natura l’ha dotata - seni prorompenti, natiche callipigie tatuate a leopardo (ad arte) - ma pratica come una rezdora (reggitrice/matriarca) emiliana, Elettra racchiude in sé una combinazione persino più deflagrante della siura Ferragni. 
 
 


Tant’è che la piattaforma streaming pay di Discovery Italia, presenta la serie in dieci puntate - ambientata da Napoli a Milano, passando per Bologna - lungo le tappe del tour musicale estivo di Elettra (lo ricordate il tormentone “La isla” con Giusy Ferreri?), che mostrerà anche le immagini del recente matrimonio con il deejay e produttore musicale AfroJack (wedding planner Enzo Miccio) esclusiva su Oggi, passando per gli episodi della vita dell’ereditiera di uno dei marchi di automobili, “motori” (in Emilia, sinonimo comune per moto e automobili) più famose al mondo (Miura è una delle storiche auto top del marchio). Il titolo è ancora sconosciuto, le riprese sono iniziate durante l’estate e riprenderanno nelle prossime settimane. Tra tanto glamour, non mancherà una dimensione più intima, nei ricordi d’infanzia di questa ragazza dal cognome “importante”. Il debutto è previsto per la primavera 2021 sulla piattaforma pay Dplay Plus. 

La serie su Elettra Lamborghini (10 eps. x 30’) - è pur sempre l’ereditiera (con fratelli esorelle) di Tonino Lamborghini (figlio di Ferruccio, fondatore dell’omonima azienda orgoglio del made in Italy nel mondo)sarà disponibile in esclusiva su Dplay Plus nel 2021 (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play) e successivamente anche su Real Time (canale 31). A dispetto di ogni intemerata social - e l’abilità twerking (lo scuotimento di natiche che le è valso il titolo di twerking queen) che ha fatto fare un soprassalto anche al pubblico di Sanremo 2020 - Elettra conserva un cuore tradizionale: si è sposata in abito bianco di pizzo traforato (tre cambi d’abito, a dire il vero, ndr) e un lunghissimo velo da sposa con il dj olandese Nick van de Wall (Afrojack) - tra i primi dieci dj al mondo - in una villa sul Lago di Como. Rispetto alle “gemelle” d’oltreoceano, le sorelle Karadshian del serial Keeping Up with the Kardashians/KUWTK, Elettra è certo la versione più vera e verace. 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30 Settembre 2020, 11:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA