Downtown Abbey: trama, cast, extra in home video

di Paolo Travisi
Dalla serie tv al cinema. Dopo sei stagioni, per un totale di 52 episodi, Downtown Abbey, la celebre serie britannica ideata da Julian Fellowes, dopo essere arrivata al cinema per la regia di Michael Engler, ora ritorna nelle case dei fan, in home video, nei formati Dvd, Blu-ray e digital hd con Universal Pictures Home Entertainment Italia. Un film molto atteso per tutti quelli che dal 2010 al 2015 hanno seguito le vicende della famiglia Crawley e della loro servitù.
 
 


La trama. Siamo nel 1927, (un anno dopo la fine della serie) a Downton Abbey, l'aristocratica dimora nella campagna inglese dello Yorkshire, dove è protagonista la famiglia Crawley, proprietaria della splendida tenuta, insieme alla servitù. Una comunità di personaggi, sconvolta da una notizia inattesa: il conte di Grantham, Robert Crawley, riceve una lettera direttamente da Buckingham Palace, nella quale viene comunicato che re Giorgio V, il nonno dell’attuale Regina, e la sua famiglia reale faranno visita, e pernotteranno nella dimora degli aristocratici Crawley. Una notizia che getta tutti nel panico, sia i Crawley, sia i dipendenti che dovranno fare i conti con la servitù di Sua Maestà, pronta ad umiliare i presenti.

Il cast. L'idea di tornare in un film dopo aver preso parte ad anni di riprese nella serie, ha messo d'accordo (quasi) tutto il cast originario. Infatti ritroviamo Hugh Bonneville, ovviamente nel ruolo del Conte di Grantham, personaggio che lo ha reso famoso in tutto il mondo, Laura Carmichael, che interpreta il ruolo di Lady Edith Crawley, Elizabeth McGovern, Michelle Dockery, Maggie Smith e Joanne Froggatt. Gli unici che non sono stati coinvolti sono Lily James e Ed Speleers che hanno rivelato fin dai primi mesi di lavorazione che non sarebbero apparsi nel film. Però ci sono anche volti nuovi, come Imelda Staunton, Geraldine James, Tuppence Middleton, Simon Jones, David Haig, Kate Phillips e Stephen Campbell Moore. 

Extra. Per i fan della serie e del film, tanti contenuti extra nella versione in home video, tra cui scene eliminate, 
conversazioni con il cast, La visita reale, Benvenuti a Downton Abbey, Il genio di Julian Fellowes.
 
Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Febbraio 2020, 11:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA