Donatella Rettore a Belve, dichiarazione choc: «Fr*cio e ne*ro non sono insulti!»

Volano scintille con Francesca Fagnani

Donatella Rettore ospite a Belve, la dichiarazione choc: «Fr*cio e ne*ro non sono insulti!»

Grande attesa per Donatella Rettore, che domani sera sarà ospite a Belve e avrà modo di confrontarsi con Francesca Fagnani sul suo linguaggio colorito, a cui spesso ricorre a proposito delle persone omosessuali e di colore.

Leggi anche > Belve, Irma Testa parla del suo coming out: «Non mi piace la parola lesbica, è una gabbia»

Belve, lo scontro tra Donatella Rettore e Francesca Fagnani

Secondo quanto anticipato da Davide Maggio, durante la puntata sarebbero volate scintille tra la cantante e la giornalista di Rai2. La tensione sarebbe salita dopo che Francesca Fagnani ha ricordato alla sua ospite alcune dichiarazioni fatte in passato. «Io piaccio ai gay non piaccio alle checc*e, mentre Raffaella Carrà e Patty Pravo sono icone delle checc*e vintage». A quel punto, la conduttrice le ha chiesto se si sia imbarazzata per questa affermazione.

«No, non sono assolutamente imbarazzata. Per me esistono i gay e le checc*e, esistono i gay che sanno di avere le palle, e ci sono gli isterici che parlano e si strappano i capelli, fanno i pettegolezzi. E quelli non li voglio nemmeno sulla soglia di casa». Allora Francesca Fagnani ha deciso di tirare in ballo altre affermazioni fatte dall’artista, che dal canto suo ha replicato duramente: «C’è una limitazione alla libertà, si mettono dei filtri a cose che sono state ampiamente superate, ad esempio il fatto che non si possa dire fr*cio e t*oia».

«Ma qual è la libertà nel dire certe parole?», ha contestato Francesca Fagnani a Donatella Rettore, che sua volta ha replicato: «Io rivendico la possibilità di usare frocio e ne*ro, non mi sembrano insulti se uno è colorato…». Per l'artista non è la parola ad essere negativa, ma la connotazione che le viene data: «Dipende dal modo in cui uno lo dice, se tu dici brutto ne*ro è una cosa, se tu dici ne*retto è un'altra».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 7 Aprile 2022, 20:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA