Domenica In, Romina Power in quarantena a Cellino San Marco: «Non potevo tornare in California». Poi l'operatore cade...

Domenica In, Romina Power in quarantena a Cellino San Marco: «Non potevo tornare in California». Poi l'operatore cade...

Romina Power è a Cellino San Marco. Nessun ritorno di fiamma con l’ex Al Bano, in post isolamento con il ritrovato amore Loredana Lecciso, ma una questione di necessità che l’ha portata a coabitare col figlio Yari per la quarantena da coronavirus.


Leggi anche > Festa della Mamma: da Ambra a Vanessa Incontrada, gli auguri dei vip

In collegamento con Mara Venier a “Domenica In” ha infatti spiegato i motivi che l’hanno “costretta” in Italia: “Sono a Cellino San Marco perché quando ho finito di lavorare non potevo andare in California – ha spiegato ai microfoni della trasmissione -  mi sono istallato da mio figlio".
Lo spazio non manca: "Ci sono molte stanza, ognuno ha la sua privacy. Oggi pensavo alle mamma di tutti gli infermieri e le persone che sono andate al lavoro, che saranno state col patena d’animo. Io la quarantena non l’ho vissuta male, ma come un momento di riflessione. Ho fatto meditazione, passeggiavo nel giardino, ho guardato vecchie foto. Non è stato negativo, ho fatto con mio figlio cose che non facevamo da tempo, come cucinare e fare il fuoco. L’ho sentito anche da altre mamme. In America è venuta a mancare al carta igienica, qui farina e lievito di birra, siamo in Italia e ti devo confessare che qui mi sento molto più sicura che negli Usa. Il silenzio comunque non è stato negativo, pensiamo agli animali, all’inattività che ha portato a un’aria più respirabile. Dal punto di vista ecologico è stata una lezione”.



L’operatore si fa male e gli portano del ghiaccio ma il collegamento continua. La Venier le chiede se, in questo momento di riflessione, ha pensato al suo passato e se rifare tutto quello che ha fatto: “Certamente le cambierei, ma le scelte si fanno in base all’esperienza dell’epoca. Quindi rifare i le stesse scelte nonostante tutto”.
In video c’è anche la figlia Cristel, che le ha scritto una lettera commuovente alla mamma: “E’ strano che una trasmissione posso tirar fiori cose che nella vita uno dice solo quando ormai non c’è più tempo. Possiamo far venire fuori i sentimenti con una televisione vera. Noi accorciamo le distanze con le videochiamate, vede sempre i miei nipoti”.


Entra in scena anche Yari, ma continuano i problemi. Lui tira un filo e rischia di compromettere di nuovo il  collegamento mentre va in onda un rvm su Jolanda, mamma di Al Bano venuta a mancare, a cui Romina era molto legata: “Facevamo molte cose insieme, continueremo le sue tradizioni. Guardavamo insieme “L’eredità” tutte le sere. Da quando non c’è lei a Cellino è cambiato molto, avevo una mamma, un’amica visto che non avevo amici”.
Ultimo aggiornamento: Sunday 10 May 2020, 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA