Domenica In, Bugo si sfoga con Mara Venier: «Sono emotivamente turbato. Ho creduto in Morgan»

video

«Morgan è un mio amico da 17 anni, ci conosciamo molto bene e in questo momento sono emotivamente molto turbato». Bugo, reduce dalla squalifica da Sanremo 2020 a causa dello scontro con Morgan, torna a parlare del caso, ospite di Mara Venier a Domenica In.

Leggi anche > Domenica In, Mara Venier gaffe con Diodato: «Ecco il vincitore...come si chiama?» Video
 Sanremo 2020, ascolti finale sabato 8 febbraio: 60,6% share. «Record del millennio»

Bugo non ha nascosto tutta la sua amarezza per quanto accaduto all'Ariston: non c'è solo la prima, storica squalifica per ritiro dal Festival, ma anche la delusione umana per il comportamento dell'amico. «Già cambiare il testo è qualcosa di assolutamente scorretto, ma farlo con insulti personali è qualcosa che fa davvero molto male. Comunque anche tra amici può capitare di litigare, ora non voglio esagerare e ingigantire questa polemica», ha spiegato il cantautore che ha portato il brano "Sincero" a Sanremo 2020 insieme all'ex leader dei Bluvertigo.
 

 

Intanto, però, in studio è partito una sorta di processo a Morgan. C'è Francesco Facchinetti che spiega: «Penso che abbia superato il limite, ha attaccato un amico, tirando in ballo anche la madre quando dice che venderebbe anche lei». Selvaggia Lucarelli invece chiede a Bugo: «Conosciamo Morgan, ha fatto sempre questo genere di errori, perché l'hai chiamato con te a Sanremo?». Il cantautore, a quel punto, spiega le proprie ragioni: «Avevo già la canzone pronta, ma era cantata solo da me. Mancava qualcosa e ho pensato che fosse proprio la sua voce. Tornavo con un nuovo singolo dopo tanti anni, ho anche scelto di far iniziare il brano con la voce di Morgan. Mi sono preso tutti i rischi del progetto, gli ho affidato la gestione totale della serata delle cover».

Una delle accuse mosse da Morgan nei confronti di Bugo è stata perentoria: «In questo Festival era caricato a molla da chi lo gestisce». La frase viene commentata dagli ospiti in studio, tra cui Alberto Matano: «C'è una cosa che non si poteva fare a meno di notare: Morgan si è accorto di non essere più una figura centrale e ha cercato di richiamare su di sé l'attenzione, a cominciare dalla polemica sulle prove, in cui se l'era presa con Amadeus». Mara Maionchi chiosa: «Bugo ha pagato a caro prezzo l'amicizia, anche perché sappiamo bene quanto sia imprevedibile Morgan».


Ultimo aggiornamento: Domenica 9 Febbraio 2020, 15:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA