Nicola Porro positivo al coronavirus: «Sta bene, solo lievi sintomi». Quarta Repubblica non andrà in onda

Nicola Porro positivo al coronavirus: «Sta bene, solo lievi sintomi». Quarta Repubblica non andrà in onda

Nicola Porro positivo al coronavirus: l'emergenza Covid19 vede oggi il primo caso di un volto televisivo colpito dal virus. Si tratta del giornalista Mediaset e conduttore della trasmissione Quarta Repubblica, la cui puntata di questa settimana era in programma questa sera ma ovviamente non andrà in onda. Porro non è grave e sta bene, gli unici sintomi che ha - afferma il sito Tpi - sono di un affaticamento respiratorio.

Leggi anche > Coronavirus, gli aggiornamenti in diretta

La conferma sulla positività di Nicola Porro è arrivata da Mediaset, che ha annunciato di aver sospeso il programma per cautela sanitaria e ha invitato tutti i professionisti della redazione di Quarta Repubblica a restare in isolamento domiciliare. Pertanto, a cominciare dalla puntata prevista questa sera, il programma non andrà in onda in attesa degli sviluppi della situazione.

Porro sarà video-collegato in diretta da casa con l'edizione speciale di Stasera Italia di Barbara Palombelli - che andrà in onda stasera in prima serata su Retequattro - per spiegare la sua situazione. Il giornalista è il primo volto tv ad essere contagiato, dopo i due casi di presidenti di regione, ovvero Nicola Zingaretti (Lazio) e Alberto Cirio (PIemonte) che nei giorni scorsi hanno detto di essere stati contagiati dal coronavirus.



 
Ultimo aggiornamento: Lunedì 9 Marzo 2020, 15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA