La Casa di Carta sbarca a Roma: Berlino, Arturito e Manila acclamati dai fan a Ponte Milvio
di Paolo Travisi

La Casa di Carta sbarca a Roma: Berlino, Arturito e Manila acclamati dai fan a Ponte Milvio

Centinaia di fans per salutare, Berlino, Arturito e Manila, tre dei personaggi de La Casa di Carta, interpretati da Pedro Alonso, Enrique Arce e Belén Cuesta, che hanno partecipato ad un saluto speciale ai fans italiani, organizzato in uno dei luoghi della movida romana, Ponte Milvio.

 

 

Arrivati a bordo di un maggiolino, rigorosamente rosso, hanno salutato tutti i fan che dal pomeriggio aspettavano un loro saluto in presenza, in realtà giunto a sorpresa anche se annunciato dal tam tam sui social. Sulle note di Bella Ciao, i tre attori spagnoli hanno calcato il red carpet romano e firmato autografi, sorriso nei selfie ricordo e a chi chiedeva una foto con l’immancabile maschera di Dalì sul volto come i rapinatori della serie. Fans di tutte le età, giovanissimi amanti della serialità, spettatori più adulti, qualche bambino, pochi, perché la serie è roba da grandi. E tra la folla, anche Andrea Delogu, probabilmente fan della serie.

 

Sul set di Ponte Milvio, uomini con la tuta rossa come il gruppo di rapinatori guidati dal Professore, ed il saluto speciale si è trasformato in un evento per la città, con la complicità di Netflix Italia, dove la serie spagnola è stata amata sin dalla primissima stagione. La serata romana precede l’uscita, il 3 dicembre prossimo, del Volume 2 della quinta e conclusiva stagione de La Casa di Carta.


Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Novembre 2021, 20:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA