Carla Fracci, il figlio si commuove a Oggi è un altro giorno: «Io e papà stiamo bene, ma ci sentiamo soli»

Video

Francesco il figlio di Carla Fracci ricorda la mamma a Oggi è un altro giorno. L'uomo visibilmente commosso ringrazia tutte le persone che hanno ricordato la mamma nel giorno della sua morte e che continuano a ricordarla: «Uno dei grandi insegnamenti di mia madre è stato quello di mettere in primo piano i rapporti umani, questo amore che ci ha travolti è stato fondamentale per noi in un momento di così grande dolore».

 

Leggi anche > Carla Fracci, la camera ardente alla Scala: il feretro accolto da un lungo applauso, centinaia in fila

 

Tanti sono stati i messaggi per la famiglia nel ricordo di una grande donna, una ballerina molto amata e da sempre impegnata nel sociale. Quando è morta molte persone hanno affermato che sembrava essere morta con lei una figura familiare, una cosa che ha molto rasserenato la famiglia della Fracci.

 

Francesco parla del suo dolore e di quello del padre chiarendo dopo un lungo silenzio: «Il silenzio appunto vale più di molte parole, io e mio padre stiamo bene ma ci sentiamo molto soli». Una solitudine che tocca anche i figli di Francesco, gli amati nipoti di Carla Fracci: «Era una nonna che voleva dare un'impressione di essere austera, di altri tempi, così i miei figli facevano di tutto per farla arrabbiare, ma in modo scherzoso, provocandola e quei siparietti che ne derivavano erano molto divertenti. Ma avevano tutti e tre un rapporto molto profondo e si volevano molto bene, i miei figli erano tanto legati alla nonna».

 

Francesco conclude: «Sono molto schivo per mia natura, ma ho raccolto le mie energie residue per ricordare una grande donna e una grande mamma». E anche in studio non si riescono a trattenere le lacrime e la stessa conduttrice, Serena Bortone, appare visibilmente commossa.

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 29 Maggio 2021, 16:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA