Canale 5 celebra Corrado con l'ultima puntata de La Corrida, presenta Gerry Scotti
di Ida Di Grazia

Canale 5 celebra Corrado con l'ultima puntata de La Corrida, presenta Gerry Scotti

Sabato 8 giugno, in prima serata, a vent’anni dalla sua scomparsa, Canale 5 omaggia Corrado, il re del varietà, con l’ultima strepitosa puntata de “La corrida” da lui condotta il 20 dicembre 1997. A fare da introduzione un suo degno erede Gerry Scotti.

Fabio Canino: «Ballando non merita certe risse» 
Ascolti Tv 6 giugno 2019, vincono i Music Awards. Bene Formigli e Del Debbio. Otto e Mezzo vola oltre il 9%



Corrado Mantoni, in arte semplicemente Corrado, scomparso a Roma l'8 giugno 1999, è considerato uno dei padri fondatori della televisione italiana, insieme a Mike Bongiorno e Raimondo Vianello. Con la sua incontrastata ironia e allegria, il conduttore è entrato nel cuore di milioni di italiani diventandone uno dei volti del piccolo schermo più amati di sempre.
 
“La corrida” rappresenta il capolavoro del conduttore che l’ha ideata insieme al fratello, Riccardo Mantoni, e condotto prima in radio e poi in televisione per 10 edizioni dal 1986 al 1997 con un trionfale successo.
 
Gerry Scotti che introdurrà la puntata speciale dice:«Per tutti noi che abbiamo intrapreso il mestiere del presentatore, la sua è stata una grande lezione, ma Corrado era inarrivabile, inimitabile e insostituibile. Io ho avuto la fortuna, il piacere e la responsabilità di condurre dopo di lui, insieme al maestro Pregadio, dal marzo del 2002 ben 8 edizioni de “La corrida”, ho cercato di farlo con grande leggerezza provando a rispettare lo stile e le caratteristiche che lui aveva dato al suo programma. Un programma che ha segnato, come pochi altri, la storia della televisione italiana e dei suoi generi».
 
Venerdì 7 Giugno 2019, 13:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA