Fiorello twitta per Camilleri in siciliano: «Avanti maistru, fozza susemini!»

Anche Fiorello non ha fatto mancare il suo sostegno ad Andrea Camilleri, lo scrittore siciliano ricoverato in gravi condizioni a Roma all'ospedale Santo Spirito: su Twitter Fiorello ha scritto un post di incoraggiamento in dialetto siciliano. «Avanti maistru... fozza susemini!!!», scrive lo showman, anche lui di origini siciliane (letteralmente «avanti maestro, forza alziamoci»).

Pochi giorni fa il battibecco con Salvini. Il ministro su Fb: «Scrivi che ti passa»
Insulti choc sui social: «Soffocato nel suo vomito dopo Salvini, è il karma»

I due sono amici da molto tempo, da quando Fiorello cominciò a fare un'esilarante imitazione dello scrittore nel programma 'Viva Radio2', molto apprezzata dallo stesso Camilleri. Lo scrittore, 93 anni, papà del Commissario Montalbano, è stato colpito da infarto e si trova in gravi condizioni: amici e parenti sono accorsi al suo capezzale, nella speranza che possa riprendersi.
 
Lunedì 17 Giugno 2019, 17:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA