Guenda Goria, l'ex Christian Leone a “Live Non è la D'Urso”: «Mi veniva a cercare mentre stava con Telemaco»

Guenda Goria, l'ex Christian Leone a “Live Non è la D'Urso”: «Mi veniva a cercare mentre stava con Telemaco»

di Redazione Leggo Gossip

Christian Leone a “Live Non è la D'Urso” torna a parlare della sua relazione con Guenda Goria, eliminata dalla casa del Grande Fratello Vip. Guenda Goria è fidanzata con Telemaco Dell'Aquila, un uomo più grande di lei, ma dal suo passato arriva appunto Christian Leone che svela: “Mentre stava con lui mi veniva a cercare...”.

Christian Leone ha raccontato dei particolati della sua relazione con Guenda Goria, nata in un resort a Sharm el-Sheikh: “Volevo precisare una cosa – ha spiegato ai microfoni della trasmissione di Barbara D'Urso - non volevo buttare fango e nemmeno offendere nessuno. Rispetto Guenda, è meravigliosa, è la vincitrice morale del Grande Fratello. Ci siamo conosciuti in un aperitivo in cui era presente anche Telemaco, che per gioco mi ha chiesto di uscire con lei. L'abbiamo fatto, è nata una relazione durata due settimane che si è conclusa perché Guenda, per motivi di lavoro, è partita per l'Italia”.

Al suo ritorno infatti Christian non ha voluto continuare la love story: “Mi ha fatto una sorpresa ed è tornata al resort, ma non mi sono sentito pronto, anche per la sua complessità di carattere. Io non me la sono sentita e lei è andata da Telemaco a consolarsi e parlare di me. Poi da li ho scoperto che piano piano loro hanno cominciato una “conoscenza” che non era al tempo una relazione”.

Intanto Guenda l'avrebbe continuato a cercare: “C'è stato il lockdown ed è successo che tra un lascia e prendi con Telemaco, lei veniva a cercare me, ma io per rispetto a un mio amico ne sono voluto rimanere fuori. Ho raccontato la storia perché volevo fare chiarezza, a Guenda voglie dire: “Avrò tanti difetti, ma chi mi conosce sa che non faccio male neanche a una formica. Se ho fatto quest'entrata in scena con l'intervista, è per alleggerire i toni, perchè la situazione stava diventando troppo pesante”...”.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 2 Novembre 2020, 08:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA