Barbara D'Urso legge una mail che incastra Pamela Perricciolo: «Chiedevano soldi a tuo nome
di Ida Di Grazia

Barbara D'Urso legge una mail che incastra Pamela Perricciolo: «Chiedevano soldi a tuo nome

Al termine dell'intervista fiume di Barbara D'Urso a Pamela Perricciolo, la presentatrice di Live non è la D'Urso ha letto unamail che le è arrivata oggi pomeriggio e che incastra la Perricciolo: «Chiedevano soldi a tuo nome». Su Leggo.it tutti gli aggiornamenti.

Non è la D'Urso, la confessione di Pamela Perricciolo: «Ci siamo sedute in tre e abbiamo deciso tutti, io Mark l'ho conosciuto» 
Selvaggia Lucarelli si scaglia contro la D'Urso su Twitter: «L'intervista con la Perricciolo è una supercazzola» 
Non è la D'Urso, Pamela Perricciolo scarica Pamela Prati: «Alzarsi e andare via è troppo facile, lei sapeva tutto»  



 Nel tardo pomeriggio Barbara D'Urso ha ricevuto una mail da una coppia che per privacy è rimasta anonimache incastra Pamela Perricciolo. La coppia scrive che Donna Pamela in passato ha chiesto di investire dei soldi in un fondo gestito da un'inconsapevole Barbara D'urso.

«Verso le 17 mi è arrivata una mail inquietante - dice la D'Urso e poi ne leegge il contenuto - Buongiorno Barbara, circa otto anni fa abbiamo conosciuto la Perricciolo e la Michelazzo durante un torneo di burraco. Andando avanti con la frequentazione arriviamo al 2013 quando tu saresti stata fidanzata con un cugino di Eliana. Dicevano di essere anche le tue agenti tanto che quando passava un tram con la tua foto, si inginocchiavano dicendo: ‘Ave, zia Barbara'. Così, chiesero alla mia compagna di investire in un fondo da te gestito con sede a Capoverde. Gli abbiamo dato 7500 euro divise in tre tranche. Dopo pochissimo Pamela ci ha dato 600 euro dicendo che erano gli interessi, eravamo stupiti che fossero fruttati in così poco tempo, poi però più nulla fino a quando la mia compagna ha messo alle strette Pamela. Li aveva spesi lei, la Perricciolo ha ammesso che il fondo non è mai esistito. Come lei stessa ha ammesso, ci deve restituire ancora 3400 euro. Ci ha confidato anche che Simone Coppi non esisteva».



 
Giovedì 6 Giugno 2019, 00:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA