Barbara D'Urso oggi torna con Domenica Live: «Mara Venier vincerà, è avvantaggiata»
di Silvia Natella

Barbara D'Urso oggi torna con Domenica Live: «Mara Venier vincerà, è avvantaggiata»

  • 103
    share
Il conto alla rovescia per Barbara D'Urso e Mara Venier è terminato: l'intera stagione della domenica televisiva comincia oggi 16 settembre e vedrà le due conduttrici rivali per il primo dei duelli in cerca dell'audience. Barbara D'Urso al timone di Domenica Live anche quest'anno non ha dubbi: «La domenica in tv? Mara Venier vincerà il duello con Domenica In». 

Barbara D'Urso intervistata sbotta, sono snobbata dai critici: «Mi girano i co***».

«Non ho fatto un giorno di vacanza ma sono carichissima - spiega Barbara D'Urso in un'intervista al Corriere - la sfida contro Mara mi stimola molto». I pronostici darebbero per vincente la nuova Domenica In e il ritorno su Rai Uno di Mara Venier. Per Barbara D'Urso la pubblicità nei telegiornali sarà da traino agli ascolti sulla rete ammiraglia. E tutti sono curiosi di vedere la bionda veneziana tornare al suo primo amore: Domenica In. 
 
 


 «Siamo amiche. Le ho consigliato io di fare Domenica In. Mara è brava, popolare e attesissima, vincerà sicuramente. Anche perché è avvantaggiata: parte almeno con 15 punti di share sopra di me, attaccata al Tg1, senza neanche una pubblicità in mezzo. Io oltre allo svantaggio iniziale, ho la pubblicità, di cui sono felice, ma che mando ogni 15 minuti... Secondo l'azienda posso andare in diretta anche senza ospiti. Io invece dico alla mia amica: Mara, non farmi troppo male», aggiunge Barbara D'Urso che su Instagram ha fatto l'in bocca al lupo alla collega. 

Mara Venier presenta "la sua" Domenica In. Sfida con la Parodi e la D'Urso.
 


Barbara D'Urso quest'anno è tornata a recitare e ha rispolverato il personaggio della dottoressa Giò, ma ora pensa alla televisione. Ha raccontato di avere in serbo molti ospiti per il suo programma di punta e qualche desiderio: «Mi piacerebbe intervistare il presidente Conte, mi incuriosisce moltissimo. Chissà... del resto, prima ero la nemica ufficiale del Movimento 5 Stelle, poi è arrivato Di Battista, poi Di Maio... forse Conte un pensierino potrebbe farlo. Anzi, gli rivolgo un appello: caro Conte, sono pronta».
Domenica 16 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME