Barbara D'Urso denuncia Naike Rivelli e interviene Ornella Muti: «I figli non si toccano, forse non siamo così amiche»

Barbara D'Urso denuncia Naike Rivelli e la mamma Ornella Muti attacca la conduttrice. Tutto è nato da un'affermazione pubblicata sui social in cui Naike afferma che la D'Urso avrebbe un amante segreto negli studi di Cologno Monzese. Notizia smentita da Barbara che aveva minacciato di procedere legalmente e così ha fatto.

Leggi anche > Chiara Ferragni in lacrime per la cagnolina: «Ha un tumore, ho avuto paura di perderla oggi»

A Naike è arrivata quindi una denuncia e la faida tra donne è inziata, con le risposte di Naike sempre tramite social: «Vorrei che Barbara D’Urso la smettesse di parlare di me, ha parlato di me e della mia famiglia quando io non ci stavo per potermi difendere, hai usato foto e video. Adesso basta, basta diffide. Non si può dire che io mi faccia pubblicità con il suo nome, ho i social che sono seguiti da persone di tutto il mondo che non sanno nemmeno chi lei sia visto che molti non sono italiani. Si può dire che se ci sta qualcuno che la popolarità degli altri non sono io».

Insomma diversi sono stati i video in cui Naike accusa la D'Urso, poi ne è arrivato uno da parte della mamma, Ornella, che ha preso le difese di sua figlia: «Sono qui perché i figli non si toccano, cara Barbara d’Urso poi una mamma amica che denuncia i figli… Forse non siamo così amiche». Come finirà la storia?
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 1 Luglio 2020, 00:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA