Ballando, Milly Carlucci e i casi Mietta e Memo Remigi: «Il Green Pass è obbligatorio ma non possiamo sapere chi è vaccinato»
di Ida Di Grazia

Ballando, Milly Carlucci e i casi Mietta e Memo Remigi: «Il Green Pass è obbligatorio ma non possiamo sapere chi è vaccinato»

Ballando, Milly Carlucci fa chiarezza su Mietta e Memo Remigi: «Per privacy non possiamo indagare sull’origine del Green Pass». Dopo la bufera sulla cantante, risultata positiva al Covid e impossibilitata a vaccinarsi per motivi di salute, la padrona di casa ha deciso di pubblicare un video sui social ufficiali del programma, per fare il punto della situazione. 

 

Leggi anche > Coez stupisce i fan con un annuncio a sorpresa: «Prima del Tour torno a suonare nei clubbini di quando non ero famoso»

 

Con un video messaggio sugli account ufficiali di Ballando con le stelle e sul suo, Milly Carlucci ha deciso di fare chiarezza sulla situazione di Mietta e di Memo Remigi «Vorrei fare il punto della situazione. Per entrare all’Auditorium Rai - spiega la Carlucci -   come in tutti i luoghi di lavoro in Italia, esibiamo all’ingresso il Green Pass e abbiamo la misurazione della temperatura. Inoltre, per maggior sicurezza, due volte a settimana facciamo il tampone rapido».

La Carlucci entra nel dettaglio del protocollo anti Covid Rai: «A questo punto, se tutti abbiamo il Green Pass siamo a posto secondo la legge attuale. Non è possibile per motivi di privacy indagare sull’origine del Green Pass che può nascere da vaccinazione, guarigione o tampone. Non possiamo sapere chi si è vaccinato e chi no, ripeto per motivi di privacy».

 

BALLANDO CON LE STELLE - MILLY CARLUCCI SU MIETTA

 

«Mietta è positiva - conferma la carlucci -  è a casa e aspettiamo che si negativizzi. Maykel Fonts sta bene, è negativo al tampone ma bisogna aspettare i termini di legge per il suo rientro al lavoro».

 

BALLANDO CON LE STELLE - MILLY CARLUCCI SU MEMO REMIGI

 

«Su Memo Remigi sono circolate notizie totalmente false. Lui ha semplicemente avuto un incontro fugace con una persona che lo ha incluso nel tracciamento. Tutto è negativo, sia il tampone rapido che il molecolare. Sta bene e aspettiamo di sapere quando e come può rientrare nel cast. Buon ballo a tutti!»


Ultimo aggiornamento: Martedì 26 Ottobre 2021, 21:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA