Balalaika, il programma sui Mondiali fa flop. Tweet al veleno di Paola Ferrari: «Ma il calcio dov'è?»
di Veronica Cursi

Balalaika, il programma sui Mondiali fa flop. Tweet al veleno di Paola Ferrari: «Ma il calcio dov'è?»

«Hanno avuto un'occasione e l'hanno sprecata». Mettiamola così: «Balalaika, già dalla sigla, si candida ad essere il peggior programma televisivo della storia dell’umanità». Non si risparmiano i commenti social al veleno su Balalika, il programma Mediaset sui Mondiali di Russia, condotto da Nicola Savino e Ilary Blasi con la partecipazione di Belen Rodriguez e della Gialappa's band che ha esordito ieri sera (non proprio brillantemente).

Non è bastato lo stacco di coscia di Belen, la bellezza mozzafiato di Ilary, le battute (un po' trite e ritrite diciamolo) della Gialappa's: il popolo del web, dopo la prima puntata, rimane parecchio deluso. E tra commenti al vetriolo su opinionisti, improbabili ospiti in studio (tipo il giapponese nudo ripescato da Tu si que Vales con le tazzine da caffè posizionate proprio lì), gag neanche troppo divertenti, si chiede: «Ma il calcio dov'è?».
«La Rai sarà pure vecchia e polverosa - scrivono - ma almeno durante i mondiali si parlava di calcio».

LEGGI ANCHE Alessia Marcuzzi rivela: «Ecco perché ho detto no allo show sui Mondiali...»

E a scagliarsi contro il programma è proprio una delle signore della Rai Paola Ferrari, storico volto sportivo, rimasta a casa a bocca asciutta che dopo un po’ sbuffa via Twitter: «Chiedo ufficialmente a Mediaset dopo un’ora di trasmissione di farmi rivedere l’immagine di CR7 prima della punizione. Magari il cell di Belén anche dopo... E qui mi taccio!».


 


Troppo intrattimento, dunque, e troppo poco calcio per una trasmissione che dovrebbe occuparsi soprattutto dei Mondiali. E così c'è chi si lamenta: «Come sprecare l'esclusiva dei mondiali partorendo una delle più enormi scemenze, delle più stupide inutilità televisive, uno sciocchezzaio immondo, un trash che più trash non si può, che parla tutto tranne che di calcio. #Balalaika è osceno», twitta qualche spettatore deluso. E ancora: «In assenza della D'Urso, ecco la dose di trash quotidiano fornita da Mediaset».

 
Non mancano le battute sulla moglie di Totti: «Ilary ha la faccia di una che dice: ma perché m'avete preso pe' 'sto programma? Io voglio annà a Ostia co' Francesco», scherza qualcuno.
Persino Belen, alla fine, all'ennesima battuta sessista manda a quel paese il Mago Forrest. Vedremo alla prossima puntata.
Ultimo aggiornamento: 14:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA