Ascolti Tv lunedì 28 gennaio 2019, Adrian perde colpi, Grillo non decolla. E Porro se la ride
di Marco Castoro

Ascolti Tv lunedì 28 gennaio 2019, Adrian perde colpi, Grillo non decolla. E Porro se la ride

Ascolti Tv di lunedì 28 gennaio 2019. Tanto rumore per nulla, verrebbe da dire, o se preferite la montagna ha partorito il topolino. Non c’è stato il botto di ascolti (un milione di persone e il 4,3% di share) per Beppe Grillo e i suoi vecchi sketch, piuttosto lo speciale è servito alla Rai – e questo era l’obiettivo dichiarato del direttore di Rai2, Carlo Freccero – di togliere spettatori a Canale 5 che ha mandato in onda Adrian. Il cartoon dedicato ad Adriano Celentano continua a scendere negli ascolti (12% lo spettacolo che fa da preludio, 10,6% il fumetto).

Tina Cipollari, l'ex tronista accusa Rossella Intellicato: «Per fare la cafona cinquemila euro al mese»

La serata è stata vinta a mani basse da Rai1 con la fiction La Compagnia del Cigno (5,5 milioni di media spettatori e il 23,3% di share). Ottima performance per Nicola Porro su Rete4 con Quarta Repubblica, cresciuta fino al 6,1% di share. Su Italia 1 Run all night – Una notte per sopravvivere 5,9%. Su Rai3 Presa Diretta 4,5%. Su La7 la serie Grey’s Anatomy 14 3,1%. Su Tv8 Agente 007 – Vendetta Privata 2,2%. Sul Nove Pizza Hero – La Sfida dei Forni 2,3% nel primo episodio, 2,8%, nel secondo e 3% nel terzo. In seconda serata 15% per Fabio Fazio con Che fuori tempo che fa.
Ultimo aggiornamento: Martedì 29 Gennaio 2019, 13:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA