Antonella Elia a Verissimo: «Ho avuto il tumore e mi hanno mutilato il seno. Non ho più fatto sesso». Silvia Toffanin scoppia in lacrime
di Emiliana Costa

Antonella Elia a Verissimo: «Ho avuto il tumore e mi hanno mutilato il seno. Non ho più fatto sesso». Silvia Toffanin scoppia in lacrime

Antonella Elia a Verissimo«Ho avuto il tumore e mi hanno mutilato il seno. Non ho più fatto sesso». Silvia Toffanin scoppia in lacrime. Oggi, l'opionionista del Grande Fratello Vip è stata ospite nel salotto di Canale 5 per parlare di un momento drammatico della sua vita, la scoperta di un tumore al seno.

 

 

Ecco le parole di Antonella Elia: «Nel momento in cui viene pronunciata la parola tumore, tu entri in contatto con la paura della morte. Io parlo del cancro al seno. Ho affrontato una quadrantectomia, la mutilazione di una parte di seno. La tua femminilità viene compromessa, viene cambiata. Dopo il quadrante, è stato trovato un carcinoma in situ. A dicembre ho fatto il controllo del quarto anno ed è andato tutto bene».

 

 

E continua: «Per il mio pezzo mancante mi sono vergognata e per due anni mi sentivo di dovermi nascondere. Nel momento in cui hanno messo in discussione la mia malattia, dicendo che l'avessi inventata per prevalere in uno squallido litigio televisivo al Gf Vip, sono stata male. Ma non ho voluto infierire, perché stavamo parlando di una malattia. Quando arriva la parola tumore, la malattia sovrasta la tua vita. La medicina fa passi da gigante, ma bisogna fare prevenzione. Io non più riuscita ad avere rapporti intimi, mi vergognavo del mio seno mutilato».

 

Antonella Elia ricorda poi Nadia Toffa, la giornalista morta di tumore a 40 anni nel 2019: «È stata un esempio di donna che affrontrato con coraggio la malattia, anche se non ce l'ha fatta. Mia madre è morta di leucemia in 15 giorni a 33 anni, quando avevo un anno e mezzo. Nadia Toffa diceva 'l'importante è mettercela tutta'. Non penso di dover chiedere scusa per quello che è avvenuto al Gf Vip, quello che ho detto è venuto dal mio istinto incontrollabile. Ogni tanto bisogna moderarsi, le conseguenze stavolta sono state fortine, ho preso delle pezze in faccia che mi porterò per sempre».


Ultimo aggiornamento: Sabato 6 Febbraio 2021, 17:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA