Verissimo, Alena Seredova da Silvia Toffanin: «Il parto? Non è andato benissimo. Continuavo a chiedere 'Dov'è mia figlia?'»

video
di Emiliana Costa
Su Leggo.it le ultime novità. Alena Seredova neomamma a Verissimo«Il parto non è andato benissimo. Continuavo a chiedere 'Dov'è mia figlia?'». Oggi, l'ex modella ceca è stata ospite nel salotto di Silvia Toffanin e ha raccontato i suoi primi mesi da mamma-tris. Durante il lockdown, infatti, è arrivata la piccola Vivienne Charlotte, nata dall'amore con Alessandro Nasi.

Leggi anche > Giuliana De Sio, il dramma del covid a Verissimo: «Non riuscivo a respirare. Ho pensato di morire...»

«I miei figli hanno reagito in modo meraviglioso - racconta Alena Seredova -. Non me l'aspettavo. Il parto, invece, fra i tre non è stato il mio preferito. È stato un parto podalico trasverso, ho dovuto fare il cesareo. La bimba ha avuto una spalla lussata. Fanno delle manovre incredibili, per tirarla fuori ci è voluta tanta forza. Poi, dopo il cesareo non te la danno subito. Continuavo a chiedere 'dov'è dov'è?'».



Poi, Alena Seredova conclude parlando del compagno Alessandro: «Lui mi fa sentire sempre amata. Il matrimonio? Non ne sento la necessità, non ne abbiamo parlato. Forse arriverà in futuro. Tutta la sofferenza del passato è arrivata per provare una felicità più alta».
Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Settembre 2020, 19:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA