4 HOTEL, anticipazioni quarta puntata: Bruno Barbieri alla conquista di Roma
di Ida Di Grazia

4 HOTEL, anticipazioni quarta puntata: Bruno Barbieri alla conquista di Roma

Per 4 HOTEL e per l’esigente esperto di hôtellerie Bruno Barbieri è arrivato il momento di fare tappa a Roma. Domani, giovedì 27 giugno alle 21.15 va in onda su Sky Uno la puntata dedicata alla Capitale d’Italia e del turismo che, per accogliere il flusso sempre alto di visitatori, propone un’offerta variegata, perfetta per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Andrea Iannone e Giulia De Lellis, la stoccata di Cecilia Rodriguez: «Sono perfetti insieme»​
Leonardo Pieraccioni: «Le banane galleggiano?» spopola sul web il video scientifico del regista​



Maestosa, imponente, eterna, camminando per le sue vie si respira la storia e si è incantati dalla sua grande bellezza e, proprio nel suo centro storico che attrae ogni anno milioni di turisti diversi per età, interessi ed estrazione sociale, l’offerta romana mostra il suo fermento. In questa quarta puntata di 4 HOTEL– prodotta da Drymedia – i quattro albergatori in sfida sono Paola, Pasquale, Elena e Andrea. A Bruno Barbieri è affidato il compito di conduttore, accompagnatore, osservatore e giudice della gara. Colleghi e avversari allo stesso tempo i protagonisti trascorreranno un giorno e una notte nei reciproci alberghi.
Fatto il check-in, Barbieri e gli albergatori sperimenteranno, per ciascun hotel, l’accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi degli hotel e più in generale l’ospitalità di ciascun albergatore. A colazione, dopo il check-out, i concorrenti si giudicheranno l’un l’altro. Per ognuno, un voto da 0 a 10 su 4 categorie: location, camera, servizi, prezzo. Con i suoi voti, alla fine di ciascun episodio Bruno Barbieri potrà confermare o ribaltare il verdetto risultante dai voti dei 4 protagonisti di puntata. Al vincitore 5.000€ da reinvestire nella propria attività.

I QUATTRO ALBERGATORI ROMANI

Paola è la responsabile del marketing e degli eventi di The Yellow Square. The Yellow Square nasce nel 1999 e da allora si è evoluta: dalle semplici camerate con letti a castello, è un distretto dove gli ospiti possono ascoltare band locali ed internazionali, fare Yoga al mattino o lezioni di cucina, farsi tagliare i capelli dal parrucchiere e molto altro. Paola ritiene che il suo ostello, da un punto di vista dei servizi, valga più di un hotel, attraverso un nuovo modo di interfacciarsi con una clientela giovane che vuole vivere una vera e propria esperienza.

Pasquale è il direttore dell’hotel HT6, un boutique hotel al centro del quartiere ebraico di Roma. Pasquale è nativo della costiera amalfitana, cresciuto a Maiori in una famiglia di ristoratori, ma si è appassionato fin da piccolo alla storia e alla cultura ebraica, tanto da aprire un hotel proprio in questo quartiere. La filosofia della struttura è quella della cura del cliente a 360 gradi che si trova a essere immerso nel mondo ebraico: dalla colazione Kosher e servizi personalizzati in camera.

Elena è la direttrice di VOI DONNA CAMILLA SAVELLI, un ex convento del 1642 diventato ora un hotel 4 stelle lusso, nel cuore di Trastevere. Il convento è un luogo storico di grande bellezza che ha all’interno una cappella progettata dal Bernini. In un’ala vivono ancora tre suore. Elena ha un’esperienza ventennale nel settore alberghiero ed è una donna molto preparata e decisa. Per lei l’accoglienza e il sorriso sono fondamentali per un buon soggiorno: «VOI» significa Vera Ospitalità Italiana ed è proprio questa la filosofia della struttura.

Andrea è uno dei 3 soci fondatori di IROOMS, un nuovo concetto di camere che pongono al centro di tutto la tecnologia. Irooms è una guesthouse di lusso in pieno centro storico, a due passi dal Pantheon e dal Colosseo. Le camere sono tutte diverse le une dalle altre con un design originale e oggetti tecnologici che permettono al cliente di interfacciarsi in maniera innovativa con la camera. Tutto ciò permette di far vivere il soggiorno in un modo nuovo con ambientazioni e atmosfere diverse dalle altre.
Mercoledì 26 Giugno 2019, 15:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA