4 Hotel, Bruno Barbieri arriva nella Tuscia tra alberghi diffusi e dimore del Medioevo
di Ida Di Grazia

4 Hotel, Bruno Barbieri arriva nella Tuscia tra alberghi diffusi e dimore del Medioevo

4 Hotel, Bruno Barbieri arriva nella Tuscia ​tra alberghi diffusi e dimore del Medioevo. La sfida di Cecilia, Clara, Michela e Federico, martedì 13 ottobre, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455) metterà Barbieri davanti a una scelta difficilissima

 

Leggi anche > Alfredino - Una storia italiana: annunciato il cast sui fatti di Vermicino. Anna Foglietta ​è Franca Rampi

 

Bruno Barbieri, nel settimo appuntamento del viaggio alla scoperta dei migliori alberghi italiani, si immerge nelle atmosfere da sogno dei borghi medievali della Tuscia come Civita Castellana, Sutri e Proceno “sbagliare la mira” sembra quasi impossibile. 


Ricca di borghi medievali arroccati sulle cime delle colline a cavallo tra il Lazio, l’Umbria e l’Abruzzo e attraversata da lunghe distese verdeggianti, la Tuscia è un luogo magico e romantico tutto da esplorare. Tra i vicoli e le piccole piazze dove il tempo sembra essersi fermato, si familiarizza con un clima autentico e genuino fatto di tradizioni popolari e di eccellenze enogastronomiche. 


Protagonisti del settimo episodio,  in onda martedì 13 ottobre, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455) - sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e PC, anche in viaggio nei Paesi dell’Unione Europea, e in streaming su NOW TV -  sono Cecilia, proprietaria da tante generazioni del Castello di Proceno, un castello medievale che sovrasta un borgo diffuso a Proceno, nel punto di incontro tra Lazio, Toscana e Umbria; Clara, proprietaria di Residenza Palazzo Fortuna, un palazzo che sorge su esistenti strutture medioevali nel centro storico di Civita Castellana;  Michela, direttrice dell’Hotel Relais Falisco, un elegante albergo 4 stelle con 43 camere ospitato in un antico palazzo papale del 1600 nel romantico centro storico di Civita Castellana; Federico, proprietario dell’Antico Borgo di Sutri, un piccolo borgo medioevale situato a Sutri, nel cuore della Tuscia. La location dei lanci di Bruno Barbieri è la splendida Civita di Bagnoregio uno dei borghi più belli d’Italia, mentre quella del tavolo del confronto è lo storico Palazzo dei Priori di Viterbo ora sede del comune.


Anche in questo nuovo ciclo di episodi non cambia il meccanismo di successo che ha reso questo show un cult: gli hotel in gara, di diverse fasce di prezzo o categoria, si contenderanno il titolo puntando sul proprio fascino e le proprie peculiarità. Colleghi e avversari allo stesso tempo, guidati dall’esigente e severo esperto di hôtellerie Bruno Barbieri, i concorrenti trascorreranno un giorno e una notte nei reciproci alberghi. Fatto il check-in, per ciascun hotel lo Chef stellato sperimenterà in prima persona l’accoglienza, lo stile, la pulizia, i servizi degli hotel e più in generale l’ospitalità di ciascun albergatore. A colazione, dopo il check-out, i concorrenti si giudicheranno l’un l’altro. Per ognuno, un voto da 0 a 10 su 4 categorie: location, camera, servizi, prezzo. 


Dopo questa puntata, il viaggio di 4 HOTEL tra le strutture che rappresentano il biglietto da visita del turismo italiano finirà con l’ultima tappa: Palermo. 


I quattro albergatori protagonisti della puntata nella Tuscia


Cecilia è la proprietaria da tante generazioni del Castello di Proceno, un castello medievale che sovrasta un borgo diffuso a Proceno, nel punto di incontro tra Lazio, Toscana e Umbria. Il borgo è costituito dal castello con torre, al cui interno è presente un museo visitabile, e da altri piccoli edifici adibiti a camere, appartamenti e ristorante. Nel Castello di Proceno si respira la storia. Cecilia, per tutti Pucci, è di origine nobiliare ma non ama quando la si chiama contessa. Ama trattare tutti i suoi ospiti come fossero amici di famiglia.


Clara è la proprietaria di Residenza Palazzo Fortuna, nel centro storico di Civita Castellana. La Residenza Palazzo Fortuna si trova in un palazzo che sorge su preesistenti strutture medioevali ma assume l’attuale forma architettonica nel 1500. La Residenza offre 6 magnifiche suite che uniscono un design contemporaneo ad un’eleganza squisita. Pur non facendo l’albergatrice da molto tempo, Clara ha le idee molto chiare in fatto di hotellerie e ha puntato su un’ospitalità di lusso. 


Michela è la direttrice dell’Hotel Relais Falisco, un elegante albergo 4 stelle con 43 camere ospitato in un antico palazzo papale del 1600 nel romantico centro storico di Civita Castellana. Michela è abbastanza nuova nella carriera alberghiera ma la sua passione e determinazione l’hanno subito portata ad amare il suo lavoro. 


Federico è il proprietario dell’Antico Borgo di Sutri, un piccolo borgo medioevale situato a Sutri, nel cuore della Tuscia. È immerso in un verde parco di 8 ettari ed è composto da vari edifici tra cui una chiesa in cui tutt’oggi vengono celebrati i matrimoni. Ha uno stile rustico e contemporaneo molto curato. La filosofia del borgo è quella di far sentire le persone a casa personalizzando in ogni modo possibile il servizio di ogni ospite


Ultimo aggiornamento: Lunedì 12 Ottobre 2020, 12:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA