Flashdance, il celebre musical tratto dal film-cult del 1983 arriva al Teatro Olimpico di Roma
di Paolo Travisi

Flashdance, il celebre musical tratto dal film-cult del 1983 arriva al Teatro Olimpico di Roma. Valeria Belleudi, da Amici, il primo ruolo da protagonista

La storia senza tempo di Alex Owens, l'operaia saldatrice col sogno della danza, raccontata in Flashdance nel 1983, torna a teatro (all'Olimpico di Roma dal 5 al 10 febbraio) nell’interpretazione di Valeria Belleudi, ballerina professionista, che sognava quel ruolo sin da bambina.

Festival di Sanremo 2019, cachet di Claudio Baglioni invariato rispetto al 2018: lo rivela la Rai

Nicole Grimaudo, protagonista in "Liberi di scegliere" su RaiUno: «Io, mamma ostaggio delle cosche»


“E' una favola moderna, che ho visto per la prima volta a 9 anni” racconta la protagonista di Flashdance nella conferenza stampa di presentazione all'Olimpico “portarla a teatro è sempre difficile, perché si cerca di non deludere il pubblico. Per questo, insieme alla regista Chiara Noschese abbiamo cercato d’inserire le scene cult del film. La cascata d'acqua, l’audizione, il balletto con gli scalda muscoli”.

Ovviamente non mancano le hit, come What a feeling, Maniac, Gloria che fanno parte di una colonna sonora funzionale al racconto del film, parte integrante del successo che ottenne all'epoca. “In scena ci sono un totale di 10 artisti, che ballano e cantano i testi originali in inglese, mentre io e Lorenzo Tognocchi (nel ruolo che al cinema fu di Michael Nouri) cantiamo in italiano per raccordare le varie parti del racconto” dice ancora Belleudi.

Una menzione a parte per il look. “Ma quanto erano brutte quelle pettinature” scherza la protagonista “ma vi assicuro che anche il look sarà lo stesso, però in questa stagione niente permanente, userò solo parrucche dal taglio anni Ottanta”.

La trasposizione teatrale italiana di Flashdance, completamente adattata alla sceneggiatura originale di Tom Hedley, sta vivendo una seconda vita. Il musical infatti, venne già rappresentato nel nostro paese una decina di anni fa, poi ripreso lo scorso anno con l'interpretazione di Valeria Belleudi, e forte del successo a Milano, in questa stagione è stato portato in tournè in diverse regioni italiane. “Dopo 8 anni, la regista dello spettacolo, Chiara Noschese si è ricordata di me, che all'epoca ero una ballerina dell'ensemble, mi ha richiamato per fare un'audizione ed eccomi qui”.
Venerdì 18 Gennaio 2019, 17:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA