La villa di Sophia Loren e Carlo Ponti in vendita per 19 milioni di euro
di Paolo Travisi

La villa di Sophia Loren e Carlo Ponti in vendita per 19 milioni di euro

Altro che Hollywood. Nel cuore dell'Appia Antica, è in vendita la villa dove sono passati i personaggi più celebri della Dolce Vita. Diciannove milioni di euro è il prezzo per acquistare la dimora, dove negli anni Cinquanta hanno vissuto Sophia Loren ed il marito, Carlo Ponti. Uno dei produttori più importanti dell'epoca. Nelle numerose stanze che compongono una proprietà di 1.300 metri quadrati, hanno alloggiato ospiti dai nomi illustri. Il maestro di Rimini, Federico Fellini, il premio Oscar Vittorio De Sica, Roberto Rossellini e star della Hollywood dei tempi d'oro, come Anthony Quinn e Kirk Douglas.
 
 

Il padrone di casa, Ponti, pare volesse stupire i suoi ospiti, facendoli entrare da un ingresso più modesto, per poi mostrar loro le meraviglie che celava la casa: come il pavimento esterno calpestato dai tempi dell'Antica Roma ed una stanza a volta, realizzata con blocchi di tufo, che fanno da cornice ad un autentico mosaico romano con una testa di Medusa che costituisce il pavimento di quello che il produttore e consorte usavano come salone di rappresentanza. Alberto Sordi, anche lui tra gli ospiti graditi dalla coppia Ponti-Loren, ne rimase talmente meravigliato che decise di usarlo come location per la scena iniziale del film Un tassinaro a New York. E la stessa villa è quasi un monumento, considerato che venne costruita nell'800 sui resti di una cava di basalto, usata nei secoli precedenti, (intorno al 300 A.C.) proprio per costruire la Regina Viarum, l'Appia Antica. La dimora, costituita da una struttura padronale di 680 mq suddivisi su due piani e da una dépendance di altri 500 mq, fu acquistata da

Carlo Ponti e rivenduta negli anni Ottanta ad un altro proprietario, che oggi ha deciso di metterla in vendita. Entrando nel dettaglio. La villa è circondata da un ettaro di verde, un parco con alberi secolari, all'interno del quale c'è una piscina riscaldata. Le stanze da letto, dislocate al piano superiore e servite da un ascensore, sono quattro, bagno annesso e ci sono anche un guardaroba ed una biblioteca. Dal terrazzo, vista magnifica sul giardino, in parte vetrato per essere usato anche nelle fredde giornate d'inverno. Infine un sentiero, che porta alla seconda villa, un loft di 500 mq.
Ultimo aggiornamento: 21:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA